La protesta

Area camper di via Marini, il Pd all’attacco della Giunta: “Poca chiarezza sulla vicenda”

Atto d'accusa del Pd di Pistoia che va all'attacco della Giunta Tomasi che, dopo due mesi, ha risposto in maniera evasiva all'interrogazione proposta sull'area camper di via Marini.

Area camper di via Marini, il Pd all’attacco della Giunta: “Poca chiarezza sulla vicenda”
Pistoia, 26 Febbraio 2020 ore 12:17

Lo scrivono i consiglieri comunali del Pd Mario Tuci e Walter Tripi che vanno all’attacco in merito ai silenzi e le non risposte del Comune di Pistoia dopo l’interrogazione portata avanti dal gruppo consiliare sull’area camper di via Marini.

Pd all’attacco dell’amministrazione per la poca trasparenza

I consiglieri PD Mario Tuci e Walter Tripi puntano il dito contro l’amministrazione comunale su un tema sollevato già a fine 2019 e rimasto sostanzialmente senza risposte:

“Abbiamo notato in più occasioni che nelle aree dedicate ai camper nella piazza adiacente a Via Marini sostano per mesi motrici di tir, roulotte e case viaggianti che usufruiscono degli spazi e, a ciò che risulta ad oggi, senza i necessari permessi. Con una interrogazione abbiamo chiesto conto all’amministrazione e la risposta arrivata è stata non solo tardiva (2 mesi per una risposta di poche righe), ma soprattutto del tutto insufficiente: l’Assessore alla mobilità solo una conferma del fatto che l’amministrazione non ha erogato permessi, come se niente fosse. Siamo davvero stupiti da questo metodo superficiale e poco rispettoso delle segnalazioni dei consiglieri, a fronte di soggetti che occupano spazi e servizi senza averne titolo mentre i cittadini pagano suolo pubblico e oboli vari per le proprie attività. Non è la prima volta che il Gruppo PD ottiene risposte ridicole, e questo comincia a diventare un problema di vera e propria trasparenza”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità