Politica
verso il voto

Abetone Cutigliano, "Cambiamo - Coraggio Italia" appoggiano il candidato sindaco Giuseppe Montagna

"Cambiamo - Coraggio Italia" annuncia il proprio appoggio al candidato sindaco Giuseppe Montagna per le elezioni amministrative del prossimo autunno ad Abetone Cutigliano.

Abetone Cutigliano, "Cambiamo - Coraggio Italia" appoggiano il candidato sindaco Giuseppe Montagna
Politica Montagna, 28 Luglio 2021 ore 15:38

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dal neonato movimento in merito alla posizione che prenderanno in vista delle elezioni amministrative di ottobre ad Abetone Cutigliano.

"Cambiamo - Coraggio Italia" appoggia Giuseppe Montagna

Con l’avvicinarsi delle elezioni amministrative di Abetone Cutigliano il coordinatore provinciale vicario di "Cambiamo!" Marco Poli e il dirigente nazionale Simone Spezzano, intervengono per sostenere la candidatura di Giuseppe Montagna.
L’amministrazione uscente di Abetone Cutigliano ha fatto delle ottime cose, ma dopo le dimissioni di Petrucci in seguito alla sua elezione in consiglio regionale (dove siamo sicuri farà un ottimo lavoro), si è chiusa in sé stessa. Il capogruppo in consiglio comunale ha dichiarato sui giornali che la loro è una lista civica e non vogliono intrusioni dai partiti. Mentre le altre forze politiche di centrodestra non hanno voluto dialogare prendendo tempo. Non si è neanche voluto cercare un dialogo con Montagna per cercare di fare una lista unitaria del centrodestra. Ed a tutt’oggi la lista uscente non ha ancora espresso un candidato.

Noi come forza politica innovatrice e del cambiamento, dopo aver avuto buoni riscontri sul territorio, ci sentiamo di supportare Giuseppe Montagna, civico di grande esperienza politica, che ha già ricoperto il ruolo e ben voluto sul territorio.

Basti pensare che recentemente da consigliere di opposizione, ha fatto approvare l’operazione dei buoni "Buy Future 19" che ha avuto un ottimo riscontro sul comune di San Marcello Piteglio. Abetone Cutigliano è un comune importante, perla della nostra regione per questo occorre realmente pensare al bene dei cittadini e Montagna è la persona giusta per valorizzare un territorio abbandonato. Il tempo stringe e non possiamo stare in panchina a guarda, scenderemo subito al suo fianco e per portare idee e progetti. Facciamo ancora un appello a tutte le forze alternative e del cambiamento, Montagna è la persona giusta.