Menu
Cerca

Pistoia Basket, la situazione in classifica e le prossime giornate

Pistoia Basket, la situazione in classifica e le prossime giornate
Idee & Consigli 12 Febbraio 2017 ore 13:32

Un sesto posto molto buono, considerando anche le difficoltà che portava con sé il Girone Rosso di Serie A2 di pallacanestro maschile. I tifosi di Pistoia, quindi, hanno tutte le carte in regola per poter sperare la grandissima impresa, ovvero che venga centrata una promozione che, in questo momento, appare un po’ distante.

Gli appassionati di scommesse online sullo sport, ma in modo particolare sulla pallacanestro, sanno alla perfezione come non vadano mai e poi mai sottovalutati i colpi di scena, ma in ogni caso un po’ di sano realismo non guasta. E, tra l’altro, il settore delle scommesse sullo sport sta crescendo in una misura tale per cui gli utenti hanno la possibilità di approcciarsi con ogni tipo di quota, dal numero dei punti totali realizzati dalle squadre fino ad arrivare alle statistiche dei singoli giocatori, passando ovviamente per le quote più comuni e diffuse, come ad esempio quelle sul risultato finale del match.

Bilancio in parità, per il momento

Fino a ora, il bottino in campionato di Pistoia è esattamente in pareggio: sette vittorie e sette sconfitte, che si può considerare anche un bilancio tutto sommato positivo, anche se comunque le zone alte della classifica, in fondo, non sono poi nemmeno così lontane. Infatti, Ferrara, che è quarta a quota 18 come Scafati, ha 15 gare, una in più rispetto a Pistoia, che potrebbe tentare di riavvicinarsi e provare l’aggancio nel corso delle prossime giornate.

 Eppure il mese di gennaio era stato straordinario per Pistoia, che aveva ottenuto la prima vittoria il 3 gennaio in casa di Ravenna, per poi superare non senza qualche patema nel finale di gara la EBK Roma 70-66, mentre il 10 gennaio è arrivata l’ottima vittoria in casa della Stella Azzurra. Vittoria anche sul campo di casa contro la big Ferrara ai supplementari e pure la capolista ci ha lasciato le penne in Toscana, così come Chieti quattro giorni più tardi.

I prossimi match

Arrivando da due vittorie sconfitte, per il Pistoia è arrivato il momento di riprendere a correre e a vincere. Gli ultimi due punti sono arrivati nella partita casalinga contro il Chieti, con una vittoria per 86-74, mentre la trasferta di Roma, sconfitta per 92-86, e lo stop contro Rieti, 68-81, sono stati due passi falsi da dimenticare al più presto.

Le prossime gare saranno indubbiamente difficili, dal momento che Pistoia dovrà fare una vera e propria impresa sul campo di Napoli per avere la meglio della compagine partenopea, che è al secondo posto in classifica a quota 22 punti, frutto di 11 vittorie e sole 3 sconfitte. Quindi, un impegno sulla carta molto complicato, ma che potrebbe restituire, in caso di vittoria, certezze extra e tanta fiducia nei propri mezzi in vista del finale di stagione.

Alla trasferta di Napoli seguirà un’altra trasferta molto difficile, ovvero quella sul campo di Latina, che è in programma il 14 febbraio alle ore 18. Si tratta di un match sicuramente più alla portata della compagine toscana, visto che Latina si trova al terzultimo posto in classifica a quota 8 punti, con quattro vittorie ottenute in 13 partite.

Sette giorni più tardi, il 21 febbraio alle ore 17, per Pistoia è tempo di scendere nuovamente in campo sul parquet di casa. Stavolta l’avversario sarà un altro osso duro come Scafati, che si trova al terzo posto in classifica con 18 punti, ma anche con due gare in meno rispetto a Napoli, e una in confronto alla capolista Forlì. Certo, bisogna sottolineare come il calendario, visto che Pistoia dovrà affrontare una trasferta in seguito non proprio semplice come quella sul campo di Cento, che potrebbe portare a due strade: una che potrebbe esaltare la compagine toscana e l’altra che potrebbe costringerla a dire addio ai sogni di alta classifica, anche se fare filotto pieno vorrebbe dire.