Economia
Presa di posizione

Tempestini: "Serve un vero distretto del commercio nel centro di Pistoia"

Confcommercio Pistoia Prato, per bocca del direttore Tiziano Tempestini, sposa le idee portate avanti dal neo assessore pistoiese Gabriele Sgueglia e rilancia l'idea del distretto del commercio per il centro storico.

Tempestini: "Serve un vero distretto del commercio nel centro di Pistoia"
Economia Pistoia, 21 Luglio 2022 ore 15:59

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso da Confcommercio Pistoia Prato in merito alla posizione presa dal Direttore Tiziano Tempestini sulla necessità di una struttura pianificata e puntuale per il centro del comune capoluogo.

"Un distretto del commercio per il nostro centro"

“Rispetto alla necessità di riportare le funzioni in centro, lavorando sulla qualità dell’offerta e degli eventi,  siamo in sintonia con l’amministrazione comunale di Pistoia. Lo sosteniamo da tempo: quello che serve è un vero distretto del commercio”. Lo afferma il Direttore di Confcommercio Pistoia e Prato,  Tiziano Tempestini, commentando le recenti dichiarazioni sul tema da parte dell’assessore Sgueglia.

“Siamo convinti – prosegue Tempestini – che il ritorno del commercio sui livelli pre-pandemici debba  rappresentare il principale asset di intervento, da qui ai prossimi cinque anni. Sappiamo anche che,  mentre alcuni segmenti sono riusciti a riprendersi, altri continuano a pagare il prezzo delle difficoltà  patite nell’ultimo biennio. La soluzione che abbiamo prospettato risponde ad una modalità operativa  puntuale e funzionale: quella di un Distretto del commercio di emanazione pubblica, guidato da manager altamente qualificati. È una realtà sui cui possono fare affidamento i centri più sviluppati del Paese: ci  mettiamo a disposizione per aiutare a concretizzarlo in tempi congrui anche a Pistoia”.

“Crediamo fortemente – conclude – che il progetto di sviluppo del centro storico possa e debba fare leva  sui canoni della sostenibilità e della digitalizzazione, sostenendo la qualità dei luoghi e degli spazi”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter