Pacchetto scuola Pescia: si può riscuotere ancora per 90 giorni

Ci sono 90 giorni di tempo per ritirare il contributo del "Pacchetto scuola" a Pescia: tutte le modalità per usufruirne.

Pacchetto scuola Pescia: si può riscuotere ancora per 90 giorni
Valdinievole, 16 Dicembre 2019 ore 16:44

La comunicazione arriva dal Comune di Pescia e riguarda coloro che hanno diritto a riscuotere il contributo del pacchetto scuola per l’anno 2019/20.

Pacchetto scuola da riscuotere a Pescia: quando e dove

L’amministrazione comunale di Pescia informa che da qualche giorno è in riscossione il contributo per il pacchetto scuola relativo all’anno scolastico 2019 /2020. Chi ha diritto a riscuotere questi contributi può quindi recarsi presso la tesoreria del comune di Pescia Intesa Sanpaolo SpA – Filiale di Pescia Borgo della Vittoria n. 2 – 51017 Pescia – Tel 0572/49421.

I beneficiari che hanno richiesto la rimessa diretta presso la tesoreria possono recarsi presso qualsiasi sportello di Intesa Sanpaolo SpA presente sul territorio nazionale.

Soltanto il richiedente (ovvero la persona che ha compilato la domanda) potrà presentarsi presso gli sportelli della banca, munito di codice fiscale e documento di identità, per ottenere il contributo. Nel medesimo periodo la banca provvederà all’accredito sul conto corrente per coloro che hanno indicato il codice IBAN nella domanda. Come chiaramente riporta il bando, all’articolo 9, il termine ultimo di riscossione del contributo da parte del beneficiario è di 90 giorni a far data dalla comunicazione dell’ avviso, oltre tale data decade il diritto alla riscossione.

“Invitiamo quindi le persone che hanno ottenuto questo contributo per il pacchetto scuola a provvedere quanto prima a riscuoterlo, per evitare che possano scadere i 90 giorni e perdere tale diritto- ricorda l’assessore alla pubblica istruzione del comune di Pescia Fiorella Grossi – Per ogni dubbio è meglio che chi ha fatto domanda consulti la graduatoria e valuti bene cosa fare”.

La graduatoria definitiva dei beneficiari è depositata presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, Piazza Mazzini n. 21 tel. 0572/492219-265.

LEGGI ANCHE: Rompe una porta al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Pescia e va ai domiciliari