Eccellenze

Nove diplomi da Cescot Pistoia per i partecipanti al corso sull’approvigionamento della cucina

Il successo del corso organizzato da Cescot Pistoia è certificato dal fatto che molti di coloro che hanno ottenuto il diploma hanno già trovato occupazione nel settore.

Nove diplomi da Cescot Pistoia per i partecipanti al corso sull’approvigionamento della cucina
Pistoia, 07 Ottobre 2020 ore 08:47

Formazione per l’inserimento lavorativo: successo del corso “C.H.eF Catering, Hospitality and Food”, addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti. Finanziato dalla Regione Toscana nell’ambito del Por Fse 2014-2020 con il cofinanziamento del Fondo sociale europeo e gestito da Cescot Pistoia nella sua sede di Pistoia e nella scuola “Cotto ad arte” di Montecatini, il percorso formativo era iniziato nel settembre 2019 e si è concluso lo scorso mese, dopo 900 ore di lezioni, laboratorio e stage.

Bel successo del corso sull’approvigionamento della cucina di Cescot Pistoia

“L’articolazione del corso – dice la direttrice del Cescot Pistoia Claudia Saltini – è stata frutto di un’analisi svolta in fase preliminare con le aziende del territorio, che spesso non riescono a reperire figure qualificate e adeguatamente formate in questo settore. A tal fine il progetto ha proposto un’offerta  formativa calibrata sulle necessità e le richieste occupazionali del territorio pistoiese”.

La coordinatrice del corso spiega inoltre che i corsisti si sono formati in tutto ciò che l’attività all’interno della cucina richiede di saper fare: contabilità, progettazione dell’attività ristorativa, utilizzo delle erbe aromatiche, rispetto delle norme di sicurezza e di igiene degli alimenti, creazione di menù (adatti anche a chi soffre di allergie e intolleranze), metodi di cottura, utilizzo di attrezzature da cucina, tecniche di impiattamento, catering e banqueting.

Lo stage si è svolto in realtà ristorative del territorio pistoiese e ha permesso a ciascun corsista di affinare le proprie capacità pratiche. Tutti i partecipanti hanno ottenuto la qualifica e sono pronti per inserirsi nel modo del lavoro e  alcuni di loro hanno già trovato occupazione in realtà del territorio.

Questi i nomi dei 9 qualificati come addetti all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione dei pasti: Caldora Valerio; Caruso Giulia; Casentini Sabrina; Cortese Vittoria; Lavrentsuk Oksana; Mariani Donatella; Nesci Stefania; Toci Sonia; Tony Imade Joy.

Le aziende del settore ristorazione alla ricerca di personale possono contattare Cescot Pistoia (0573.927727).

Speciale Elezioni 2020 a Pistoia e provincia

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità