Economia
Voglia di ripartenza

Montecatini, Luca Baroncini e l'ippodromo Sesana: "Si riparta quanto prima con le corse a porte chiuse"

Il sindaco di Montecatini Terme, Luca Baroncini, ha scritto una lettera al ministro Teresa Bellanova per sollecitare, quanto prima, la riapertura dell'ippodromo Sesana, così come di tutti gli altri in Italia, disputando gare a porte chiuse anche per la salute dei cavalli stessi.

Montecatini, Luca Baroncini e l'ippodromo Sesana: "Si riparta quanto prima con le corse a porte chiuse"
Economia Valdinievole, 27 Aprile 2020 ore 13:27

Il sindaco di Montecatini Terme, Luca Baroncini, ha inviato una missiva al ministro Teresa Bellanova ed al sottosegretario Giuseppe L'Abbate per chiedere di sbloccare quanto prima la situazione degli ippodromi e, nello specifico, per l'ippodromo "Sesana". "I cavalli sono veri atleti, devono tornare a muoversi".

Ippodromo Sesana, il sindaco Baroncini scrive al Governo

Si riparta al più presto con le corse a porte chiuse all’#Ippodromo Sesana di MontecatiniTerme come accade già ad esempio in Svezia, Norvegia, Danimarca, Stati Uniti, Giappone, Hong Kong e Australia!

Ho scritto una lettera al Ministro per le Politiche Agricole Teresa Bellanova e al Sottosegretario Giuseppe L’Abbate. La nostra città ha un ippodromo tra i più importanti e belli d’Italia con un indotto che garantisce lavoro a numerose famiglie e imprese di tutto il territorio ed è doveroso ripartire al più presto con le corse, ferme restando tutte le misure di sicurezza, in primis la chiusura al pubblico. L’ippica nazionale, già profondamente in crisi da prima dell’epidemia da Covid-19, necessita di misure urgenti e di poter contare sui premi che erano stati stanziati dal ministero per il 2020. I dipendenti e gli operatori ippici meritano attenzione. Inoltre i cavalli da corsa sono veri e propri atleti e non possono stare fermi per periodi troppo lunghi, si rischierebbe di vanificare anni di lavoro, oltre a rallentare ulteriormente la ripresa del settore. Come coordinatore nazionale ANCI giovani, coinvolgerò tutti i Sindaci delle città con ippodromi per poter ripartire anche gradualmente in tutta Italia.

LEGGI ANCHE: Già partiti i test sull'uomo per il vaccino italo-inglese

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter