Menu
Cerca
POLITICA

"Il governo esclude gli alberghi dal superbonus 110%". La protesta dei Cinque Stelle di Montecatini

Il SuperBonus 110 può essere un formidabile finanziamento a fondo perduto, estenderlo agli alberghi equivarrebbe al piu' grande finanziamento pubblico mai stanziato per la Valdinievole, un'occasione per una zona fortemente depressa.

"Il governo esclude gli alberghi dal superbonus 110%". La protesta dei Cinque Stelle di Montecatini
Economia Valdinievole, 29 Maggio 2021 ore 10:05

"La decisione del governo di stralciare gli Alberghi dal SuperBonus 110% non mi sorprende. Da oltre un anno, su richiesta della categoria, faccio periodiche pressioni ai referenti nazionali del Movimento per inserire questa misura nei vari decreti che si sono succeduti. Lo scoglio contro cui mi dicono di scontrarsi è sempre lo stesso: le coperture economiche". La protesta arriva da Simone Magnani, consigliere a Montecatini dei Cinque Stelle.

Simone Magnani

"Quando si parla di destinazione di fondi però, la disponibilità è molto spesso soggettiva e soggetta a diversi cambi di visione.
Estendere il SuperBonus agli alberghi non è un favore ad una categoria ma una misura che può cambiare il volto ed il futuro di intere città. Lo stiamo vivendo in queste settimane con altri tipi di bonus edilizi, stiamo toccando con mano quanto l'immagine di una comunità possa cambiare a costi molto ridotti.

Il SuperBonus 110 può essere un formidabile finanziamento a fondo perduto, estenderlo agli alberghi equivarrebbe al piu'
grande finanziamento pubblico mai stanziato per la Valdinievole, un'occasione per una zona fortemente depressa.

Per questo motivo il Comune deve iniziare una forte azione di Lobby con la categoria, con Anci ed i Comuni simili al nostro per far si che nel prossimo Decreto del Governo sia prevista questa estensione vitale per la nostra città. Ci sono i margini per trovare un punto di caduta comune tra gli equilibri del bilancio statale e gli interessi delle comunità come la nostra, occorre però rappresentare in modo assoluto la città, abbandonando dinamiche di partito ed interessi politici personali, fare squadra con gli altri Comuni, che come il nostro hanno una forte presenza di strutture ricettive nel proprio territorio e lavorare, lavorare, lavorare...

Spero, anzi, mi aspetto che il Sindaco di Montecatini Terme, una delle principali città italiane per capacità ricettiva, si attivi subito per GUIDARE il fronte dei Comuni interessati e lavori a questo obiettivo senza soluzione di continuità", conclude  Simone Magnani del Movimento 5 Stelle