Economia
La proposta

Commercio Pistoia sul futuro: "Spostiamo la ristorazione nelle piazze del centro storico"

Prova a pensare al futuro "Commercio Pistoia" che riunisce un ampio numero di commercianti del centro storico della città e lancia la proposta di spostare la ristorazione nelle piazze.

Commercio Pistoia sul futuro: "Spostiamo la ristorazione nelle piazze del centro storico"
Economia Pistoia, 11 Maggio 2020 ore 10:33

L'associazione "Commercio Pistoia", oltre ad esprimere giudizio positivo sulla riapertura - temporanea - dei varchi Ztl per il centro storico, punta l'occhio al futuro ed alla necessità di far ripartire la ristorazione con scelte coraggiose come quella di spostarsi direttamente nelle piazze per valorizzarle.

La ristorazione nelle piazze? Questo il pensiero di "Commercio Pistoia"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa diffuso da "Commercio Pistoia" in merito alla riapertura temporanea dei varchi del centro storico della Ztl.

Commercio Pistoia l’associazione dei commercianti del centro storico considera positivamente il provvedimento della riapertura dei varchi cittadini nelle fasce orario stabilite. Questo consentira’ ai potenziali clienti di poter ritirare i pasti richiesti ai ristoratori ma anche visite “veloci” nei negozi no food.

Dopo questa fase temporanea ci sara’ pero’ da affrontare un lungo periodo commercialmente drammatico che ovviamente non potrà trovare soluzione nemmeno con questa doverosa e tempestiva riapertura.  Dovremmo - afferma il Presidente Simone Paci - avere coraggio ed immaginarci una risposta per certi versi clamorosa, come per esempio potrebbe essere quella di spostare la ristorazione nelle piazze, all’aperto, dove le persone potrebbero sentirsi più tranquille e godersi le bellezze della nostra città. Allo stesso modo, continua Paci, potremmo coinvolgere i nostri artisti,musicisti e anche i colleghi commercianti del no food per creare una sinergia che risulti vincente oltre che simbolica. Questa iniziativa avrebbe un grande valore e dovrebbe privilegiare gli spazi e le piazze piu’ belle di Pistoia come piazza dello Spirito Santo, Piazza Giovanni XXIII, Piazza San Bartolomeo, San Lorenzo e perché no anche Piazza del Duomo.

L’unione di intenti,il dialogo tra categorie e la ragionevolezza e la disponibilità dell’Amministrazione ci porteranno a dare un segnale positivo e di speranza per tutti noi cosi’ duramente colpiti in questi momenti terribili.

LEGGI ANCHE: Prova superata a Quarrata per la riapertura del mercato alimentare

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter