Viaggio all’interno di palazzo Banci Buonamici e delle sue storia

Successo per il primo appuntamento organizzato dalla Provincia di Prato con l’associazione Fare Arte.

Viaggio all’interno di palazzo Banci Buonamici e delle sue storia
07 Dicembre 2019 ore 14:42

Un viaggio nella storia di Palazzo Banci Buonamici e nelle storie che intorno ad esso hanno preso vita.

Viaggio all’interno di palazzo Banci Buonamici

Successo per il primo appuntamento organizzato dalla Provincia di Prato con l’associazione Fare Arte. L’evento è iniziato con una proiezione sulla vita quotidiana, gli usi e i costumi in città e a palazzo nel periodo a cavallo tra l’otto e il novecento e nei primi decenni del secolo scorso, per poi proseguire con una visita guidata che si è snodata tra le sale dello storico edificio alla scoperta di vicende e segreti ormai lontani ma ancora avvincenti. Ad arricchire la visita una suggestione in più: le letture dal libro “Le salde mura” di Francesca Posio, un volume in cui, sulla scia di eventi autobiografici, l’autrice figlia di Elisa Banci Buonamici, racconta la sua infanzia nel palazzo che porta il nome della sua famiglia materna.

La casa di tutti

“Palazzo Banci Buonamici, sede della Provincia– commenta il presidente Francesco Puggelli – finalmente torna ad essere anche un palazzo aperto alla cittadinanza. Qui ci sono le tracce di eventi, storie e personaggi che hanno lasciato il segno su queste mura, belle non solo dal punto di vista artistico e tutto questo deve tornare ad essere patrimonio vivo dei pratesi e con vivo intendo che deve essere vissuto, proprio attraverso iniziative come queste ed eventi che realizzeremo con le associazioni cittadine, in modo da dare anche a queste importanti realtà occasioni di visibilità. Insomma, un beneficio per tutti, perché l’arte e la storia devono essere di tutti.”

LEGGI ANCHE: EX MOGLIE E COMPAGNIA SI METTONO D’ACCORDO PER ROVINARGLI LA VITA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità