Rilancio post-Covid

“Rughetta Gala”, l’aperitivo rivoluzionario per poi godersi la funicolare di Montecatini

Una bella e simpatica iniziativa coinvolge Montecatini Terme ed uno dei suoi simboli, vale a dire la funicolare: grazie al lavoro di ristoratori e bartender, nelle domeniche estive sarà un modo differente per potersi godere il borgo di Montecatini Alto.

“Rughetta Gala”, l’aperitivo rivoluzionario per poi godersi la funicolare di Montecatini
Valdinievole, 27 Giugno 2020 ore 15:08

Una novità per vivere le bellezze della città arriva da Montecatini Alto. Il borgo storico, in concomitanza con la riapertura della funicolare e delle mitiche Gigio e Gigia, si risveglia, presenta per la prima volta l’idea di un evento da vivere e condividere in una della piazze più suggestive d’Italia.

L’aperitivo rivoluzionario sulla Funicolare di Montecatini Alto

Si chiama “Rughetta Gala, l’aperitivo originale rivoluzionario” ed il primo appuntamento è per domenica 28 giugno, a partire dalle ore 18, con la previsione di ripetere l’happening ogni domenica d’estate. Si propone, già dal nome dell’iniziativa come un “risveglio rivoluzionario con un simbolico e originale messaggio conviviale che unisce professionalità e menti creative coinvolte”.

L’idea nasce da Simone Malucchi (chef e patron di Casa Gala), Matteo Sabatini e Fabiano Lenzi (titolari del ristornate La Torre ) e vuole coinvolgere le persone a godere dello spettacolo di Montecatini Alto.

Il nome “Rughetta Gala” è infatti l’unione delle anime dei due locali: il cibo di Casa Gala e i vini della cantina storica del ristorante La Torre, con un itinerario di svolgimento lungo via Mordini, la storica rughetta, dove si trovano anche l’omonimo spazio bar del ristorante La Torre e dell’atelier di Casa Gala.

Oltre al vino, all’aperitivo originale Rughetta Gala si potranno gustare anche i meravigliosi cocktail della famosa bartender Francesca Gentile che firmerà la drink card e offrirà, già alla stazione di partenza della Funicolare, la possibilità di consumare e godere della sue creazioni al suo locale Funi 1898.

Un’idea meravigliosa da vivere intensamente che riporta anche il pubblico di prossimità o cittadino a vivere probabilmente l’esperienza più suggestiva in assoluto esistente a Montecatini: arrivare al Funi Bar, godere di uno dei cocktail di Francesca Gentile, salire sulla Funicolare e arrivare a Montecatini Alto vivendo l’esperienza di un viaggio su Gigio e Gigia, stupirsi ed emozionarsi con la bellezza dei panorami, delle caratteristiche uniche del borgo storico, mangiare, bere, vivere tradizioni e modernità e ascoltare la musica dei dj Giovanni Magrini e Joel Deep o il live anni ’30 di bob j swing jazz trio.

L’outdoor design dell’evento è firmato da dall’artista Simona Gala Baronti.

Gli organizzatori Simone Malucchi, Matteo Sabatini e Fabiano Lenzi, rivolgono un particolare ringraziamento al sindaco Luca Baroncini, agli assessori Emiliano Corrieri e Alessandro Sartoni per la sensibilità mostrata nell’accogliere a braccia aperte l’ iniziativa e consentendo di ridonare nuova vita ad un meraviglioso vicolo di Montecatini Alto.

LEGGI ANCHE: Incidente sulla A11 Firenze-Mare, traffico in tilt il 27 giugno

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità