Menu
Cerca

Il presepe vivente di Pescia in mostra in Consiglio Regionale

Particolare orgoglio per la presenza dei figuranti del presepe vivente di Pescia in Consiglio Regionale a Firenze: si potrà assistere in riva al fiume il 22 dicembre ed il 6 gennaio.

Il presepe vivente di Pescia in mostra in Consiglio Regionale
Cultura Valdinievole, 18 Dicembre 2019 ore 09:51

La cerimonia si è tenuta nel Palazzo del Pegaso del Consiglio Regionale della Toscana: per il territorio pistoiese l’unico presente era il Presepe Vivente di Pescia: la soddisfazione del consigliere Marco Niccolai e del Presidente dell’associazione che l’organizza, Nicola Gentili.

Il Presepe Vivente di Pescia sbarca in Regione Toscana

Si è svolta la presentazione di “Terre di Presepi” nel Palazzo del Pegaso del Consiglio Regionale della Toscana.

“Sono orgoglioso che il Presepe Vivente di Pescia era tra le delegazioni presenti, l’unica per la Provincia di Pistoia, in Consiglio Regionale per la presentazione di questa iniziativa che racchiude la ricchissima tradizione dei presepi in Toscana – ha detto in sede di presentazione il consigliere regionale del Pd, Marco Niccolai – Un itinerario che prevede 7mila rappresentazioni in oltre 100 località della Toscana, una ricchezza per i nostri territori realizzata dai volontari delle comunità locali. Per chi completerà il percorso riceverà la “Compostela presepiale”.

L’evento tra l’altro è patrocinato dalla Regione Toscana: il Presepe Vivente di Pescia si svolgerà nel pomeriggio del 22 dicembre e del 6 gennaio.

“Sarà un’altra occasione – afferma il consigliere regionale Marco Niccolai – per conoscere la nostra città e la sua storia. Il Presepe di Pescia è l’unico realizzato lungo un fiume e dunque ha un valore artistico e simbolico straordinario. Grazie agli organizzatori di questi presepi per l’impegno e la passione con cui ogni anno fanno vivere questo speciale momento.»

Nicola Gentili, Presidente Associazione Officina Delle Arti, afferma:

“Grazie a Fabrizio Mandorlini e a Terre di Presepe abbiamo potuto presentare in Consiglio Regionale il Presepe Vivente di Pescia. Un’occasione per conoscere l’evento e il territorio di Pescia. Un presepe vivente che verrà fatto lungo il fiume, che è la novità di questi anni, ambientato nel XIII secolo, nel periodo francescano in piena ambientazione medievale, così come la città di Pescia. Tra le novità del presepe, quella più di rilievo è il bambin Gesù che nasce sotto il ponte. Ormai un presepe alla XIV edizione, che ogni anno vede una grande partecipazione. Il presepe ha il patrocinio della Regione Toscana tramite Terra di Presepi ed è organizzato insieme alla Parrocchia della
Cattedrale del Comune di Pescia. Il Presepe Vivente di Pescia – continua Gentili – fa parte di un progetto più ampio che riguarda la via dei presepi: dall’8 dicembre fino al 6 gennaio sarà possibile visitare tutta la via dei presepi con sei esposizioni con oltre 100 presepi nel centro storico della città: un’occasione per conoscere la città e per il turismo.”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli