Menu
Cerca

In sala consiliare le poesie di Miriam Cinotti

Domani la presentazione del libro "Ritratti di emozioni".

In sala consiliare le poesie di Miriam Cinotti
Cultura 20 Febbraio 2020 ore 15:55

Sara sicuramente una serata speciale quella di venerdì prossimo per la giovane scrittrice carmignanese Miriam Cinotti. Nella sua Carmignano, in sala consiliare, presenterà infatti il suo primo libro di poesie, “Ritratti di emozioni” di Attucci Editore. L’appuntamento è dunque per venerdì 21 febbraio alle 21.15 in piazza V. Emanuele II, per una serata di musica e poesia. L’ingresso è libero.

In sala consiliare le poesie di Miriam Cinotti

Saranno presenti l’autrice, che per l’occasione leggerà alcune delle poesie contenute nel volume, il sindaco Edoardo Prestanti, il presidente del Circolo Arci 11 Giugno di Carmignano Doriano Cirri, Alessandro Attucci della casa editrice e la filosofa e docente di lettere Teresa Paladin. Parteciperà inoltre con alcuni interventi il violinista e direttore d’orchestra Alan Freiles Magnatta. Coordina la serata la giornalista Maddalena Ciambellotti. L’iniziativa è organizzata dal Circolo Arci 11 Giugno di Carmignano con il patrocinio del Comune di Carmignano.

Chi è Miriam

Miriam Cinotti, 29 anni, carmignanese doc, non è nuova alla scrittura. Alcuni anni fa ha, infatti, partecipato alla stesura della pubblicazione “La nostra eredità e il ricordo” (2011, volume n. 14 collana Carmignano Archeologia e Storia) realizzato dal Comune di Carmignano. “Ritratti di emozioni” è però il suo primo vero libro, con un titolo che dolcemente rivela il contenuto. Un libro tutto di poesie con le quali la giovane poetessa riesce ad esprimere la vitalità di ciò che la circonda ponendosi in simbiosi con il creato, e che regala sentimenti e riverberi di sensazioni autentiche scaturite dalla naturalezza del quotidiano. Un libro, come definito dall’editore Alessandro Attucci – nonché direttore della collana dove è stato pubblicato il volume – lirico. Per gli appassionati di poesia è quindi un volume assolutamente da non perdere.

LEGGI ANCHE: A SESTO E’ SCATTATA  LA BUBBLE TEA MANIA