Il Centro Ricerca Padule di Fucecchio al fianco della Riserva Naturale di Montepulciano

Il Centro di Ricerca del Padule di Fucecchio e la ditta Arts&altro Grafica hanno consegnato nei giorni scorsi le opere di allestimento della sentieristica e del centro visite.

Il Centro Ricerca Padule di Fucecchio al fianco della Riserva Naturale di Montepulciano
Valdinievole, 29 Aprile 2019 ore 16:47

Il Centro di Ricerca del Padule di Fucecchio protagonista della riqualificazione del Centro Visite e della sentieristica della Riserva Naturale Lago di Montepulciano.

Pronte le opere di allestimento del sentiero

Il Centro di Ricerca del Padule di Fucecchio e la ditta Arts&altro Grafica hanno consegnato nei giorni scorsi le opere di allestimento della sentieristica e del Centro Visite della Riserva Naturale Regionale Lago di Montepulciano.
Di questi interventi di riqualificazione, effettuati per conto del Comune di Montepulciano, il Centro ha curato anche la progettazione, unitamente ad un piano di interventi di ripristino degli habitat, in attuazione degli indirizzi del piano di gestione dell’area protetta senese.

Nel Centro Visite, situato in località La Casetta, sono stati realizzati diorami, che riproducono in tre dimensioni gli habitat, le piante e gli animali della Riserva Naturale; ed ancora pannelli retroilluminati ed una vasca che riproduce idealmente il lago, mostrando la flora e la fauna sopra e sotto il pelo dell’acqua. Sul soffitto è stato riprodotto un cielo solcato dal volo degli uccelli rapaci che frequentano il lago: dal Falco di palude all’Albanella reale, dal Falco pescatore al Nibbio bruno.

La sentieristica, che ha origine dal Centro Visite e consente di apprezzare ambienti diversi (il lago, il canneto, il bosco igrofilo e il prato umido), è stata corredata di una cartellonistica didattico-informativa, con testi in italiano ed in lingua inglese, simile a quella presente nella Riserva Naturale del Padule di Fucecchio (che si è mantenuta in buono stato, nonostante siano trascorsi quasi 20 anni dalla sua installazione). Dieci cartelli ricchi di illustrazioni che offrono ai visitatori una traccia per meglio comprendere la natura e le attività umane tradizionali dell’area protetta.

Le opere sono state eseguite con la consulenza scientifica di Alessio Bartolini, che è anche autore dei testi: Alessandro Sacchetti ha curato la progettazione grafica e le realizzazioni artistiche; mentre gli arredi in legno e in acciaio sono stati realizzati dalla ditta Tutto Legno su Misura.

Dal giorno di Pasquetta il Centro visite e la sentieristica sono aperti ai visitatori ed alle attività didattiche dei gruppi scolastici. Rinaldo Vanni, presidente del Centro RDP Padule di Fucecchio Onlus, ha espresso la propria soddisfazione per la consegna nei tempi previsti di un lavoro impegnativo, che valorizza le capacità e l’esperienza dei
collaboratori del Centro in un ambito specifico ed importante quale quello della conservazione della biodiversità e della fruizione pubblica delle aree protette.

Leggi ancheEcco il Cast: Chirurgia Arto Superiore Toscana Centro

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità