Cultura
Pieve a Nievole

Giada Benedetti, da Pieve...a Verdone

Dopo aver recitato nell’ultima pellicola di Spider Man è arrivato un ruolo importante in una fiction

Giada Benedetti, da Pieve...a Verdone
Cultura Pistoia, 21 Novembre 2021 ore 12:00

L’attrice Giada Benedetti, di Pieve a Nievole, è stata scelta per recitare al fianco di CarloVerdone nella serie Tv “Vita da Carlo” partita recentemente sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video. La serie è diretta dallo stesso Verdone e dal direttore della fotografia Arnaldo Catinari. Saranno dieci le puntate nelle quali Verdone interpreta sé stesso, mentre Giada Benedetti impersona colei che nella vita reale cura l’ufficio stampa dell’attore, Rosa Esposito.

Come ha fatto a finire in una fiction con Verdone?

«Grazie alla mia agenzia e al casting director, ho avuto la possibilità di inviare un provino su parte. Due scene di quelle che poi sarebbero state girate nella serie. Dopo qualche settimana che avevo inviato il video sono stata chiamata e mi è stato comunicato che eravamo rimaste solo in due per il ruolo. Dopo un incontro su Zoom per i casting mi hanno presa».

C’è più soddisfazione a lavorare in Spiderman o conVerdone?

«Decisamente con Verdone perché con lui ho avuto la possibilità di sviluppare un personaggio ed ho avuto più scene. Spiderman è stata una produzione internazionale bellissima, è stato stupendo prendervi parte ma il mio spazio era ridotto. Era un piccolo ruolo».

Come si è trovata con Carlo?

«Mi sono trovata benissimo perché è come fare una torta, se la si fa con ingredienti di alta qualità viene molto bene, se si usano ingredienti scadenti no. Ecco recitare con un attore bravo è una soddisfazione e dà la possibilità di creare un’opera d’arte. Siccome lui è un bravissimo attore lavorare al suo fianco è bellissimo. È veramente professionale, dice poche cose ma con quelle ti spiega perfettamente cosa vuole e come».

Finite le dieci puntate in programma ci sarà un seguito?

«Al momento non si sa».

A parte questa produzione, ha altro in programma per il futuro?

«A dicembre uscirà un film, del quale non posso dire ancora niente, ma sarà distribuito nelle sale cinematografiche. Oltre a questo ho scritto il soggetto e la puntata pilota per una serie Tv insieme ad una mia amica regista ed un mio amico sceneggiatore. Ovviamente la parte della protagonista me sono scritta “a pennello” su di me e la vorrei interpretare. Al momento la sta valutando una produzione importante, spero di poterla realizzare presto».