Cultura
Tutti i nomi

Festival del giallo Pistoia XII edizione - i vincitori dei concorsi

Festival del giallo Pistoia XII edizione - i vincitori dei concorsi
Cultura Pistoia, 15 Aprile 2022 ore 09:05

Si è concluso con successo il XII° Festival del Giallo a Pistoia. La Manifestazione è stata organizzata dall’Associazione Giallo Pistoia odv, in collaborazione con il Comune di Pistoia. Il tema di questo festival è stato: “Il Giallo è ancora un genere?”

Festival del giallo

Su questo tema si sono confrontati i numerosi ospiti che hanno incontrato e trattenuto un pubblico attento e interessato.

Nel corso del Festival si sono svolte anche le premiazioni dei concorsi che vengono banditi ad ogni edizione.

Per il concorso Giallo in Provincia, giunto alla sua settima edizione i premiati sono stati: 1° classificato Daniele Torquati di Pisa con il racconto “Il volo del carro armato”; 2° classificato Ombretta Guarnieri di Pistoia con “La veranda”; 3° Emanuele Cavarra di Ragusa con “Il falcone danese”.

Il Concorso Investigatori a scuola, giunto alla sua Quinta edizione ha avuto la seguente classifica: 1° classificato il racconto “Etiam si mille hoc dixissent” scritto da Rosa Maria Festini del Liceo Scientifico dell’Istituto Suore Mantellate; 2° “Il treno delle 10:32” scritto da Francesca Menichini della II B del Liceo Classico Niccolò Forteguerri; 3°il racconto “Tranquilla inquietudine dietro la porta” scritto da Benedetta Ducci e Martina Zanzonico della II^ Liceo Scientifico dell’Istituto Suore Mantellate.

I vincitori della sezione per il racconto più originale sono stati: 1° Carolina Vitali della II^ B del Liceo Classico Niccolò Forteguerri, con “Follia omicida”; 2° Chiara Cirasella della I^ Liceo Scientifico dell’Istituto Suore Mantellate con “I miei treni; 3° il gruppo ”I sei complici”, composto da Niccolò Pasquini, Federico Franco, Alessio Bessi, Lorenzo Bernocchi, Giovanni Famà e Samuele Testi della IV C dell’Istituto Pacinotti con il racconto “ Gli occhi del testimone”.

Per il Premio Sherlock, alla sua terza edizione, la giuria degli studenti delle scuole di Pistoia, ha premiato il libro di Barbara Baraldi, “La stagione dei ragni”. Il premio è ideato dalla Fondazione Collodi di Pescia e da Sinapsi Group che ha donato il premio, una statuetta di legno, un pezzo unico realizzato dallo scultore Mauro Lampo.

 

Il Festival è stato realizzato con il fondamentale contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, oltre anche al sostegno e il patrocinio del Consiglio e della Giunta Regionale e della Provincia di Pistoia. Hanno sostenuto il Festival il Cesvot, la CNA Regionale Pensionati e varie aziende del territorio.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter