Cultura
verso la giostra 2022

Federico Santi vince la prima tappa del Campionato Toscano di Giostra all'Anello

Prima tappa della competizione toscana di Giostra dell'Anello a Cortona ed affermazione del pistoiese Federico Santi, che in città corre per il rione del Grifone: presenti anche altri numerosi cavalieri ed amazzoni pistoiesi.

Federico Santi vince la prima tappa del Campionato Toscano di Giostra all'Anello
Cultura Pistoia, 03 Giugno 2022 ore 16:20

Va al pistoiese Federico Santi, conosciuto in città per essere uno dei cavalieri del rione del Grifone, la prima tappa del Campionato Toscano MStorica Fitetrec-Ante 2022 che si è svolta negli impianti dell’ippodromo di Farneta (Cortona- Ar). Una giornata che ha regalato grande spettacolo in tutte le 54 carriere totali che sono state effettuate in tre distinte tornate con anelli di vario diametro.

Il successo di Santi a Cortona

La manifestazione, che era stata programmata per il 1 maggio poi annullata per la pioggia, si è aperta con la premiazione dei vincitori delle varie categorie dell'edizione 2021 che non si era potuta effettuare nei mesi scorsi.
Sul podio sono stati chiamati Alessandro Ugolini di Arezzo, Federico Santi di Pistoia, Guido Gentili di Sarteano, Alberto Liverani di Faenza, Ilaria Signorini di Pistoia, Chiara Bartoletti di Pistoia, Guido Bonacchi di Pistoia, Francesco Marzoli di Amelia e Aurelio Nencini di Pistoia. (quasi tutti questi ragazzi saranno protagonisti nella prossima Giostra dell'Orso del 25 luglio).

E' poi iniziata la gara che ha registrato l'esordio di due amazzoni Camilla Mugnaini di Siena e Federica Lopriore di Pistoia oltre ad un giovanissimo cavaliere pistoiese Alessandro Coppini tutti inseriti nella categoria ludica.
Al termine delle tre tornate previste dal regolamento per decretare il vincitore della massima categoria agonistica, la giuria ha dovuto effettuare la somma dei tempi di percorrennza rilevati dai cronometristi della FICr sezione di Arezzo, di due cavalieri che avevano chiuso entrambi a punteggio pieno ovvero 64 punti: Federico Santi di Pistoia e Alberto Liverani di Faenza che si è dovuto accontentare del secondo gradino del podio per la peggiore differenza di tempo avendo corso con un totale di 119,98 sec. contro i 116,25 sec. di Santi.
Sul terzo gradino del podio Giacomo Cresci, anch'esso di Pistoia, con 56 punti.

È stato poi assegnato il premio alla migliore Lady vinto da Ilaria Signorini di Pistoia che nella classifica finale aveva ottenuto il quarto posto assoluto.

Infine sono stati consegnati dei premi anche ai partecipanti alla categoria Ludica.

Questa prima tappa valeva per l'assegnazione dei punti non solo per il campionato toscano ma anche per quello Umbro ed Emiliano romagnolo visto che tra i partecipanti vi erano cavalieri con residenza in centri ippici delle singole regioni.

La manifestazione ha visto la fattiva collaborazione di Monnalisa, della Fratres sezione di Laterina, dell'Asd Aps Giostra dei Rioni di Olmo e della Croce Bianca di Rigutino.

La premiazione è stata fatta dal responsabile nazionale della Monta Storica Fitetrec-Ante Nicola Biagini dal referente toscano della Monta Storica Roberta Parnetti, e dai rappresentanti della alla Giostra dei Rioni di Olmo Cinzia Salvietti (Vicepresidente), Arianna Baldini (Capitana Rione Olmo Basso), Marta Dragoni (Segretaria) e da Luca Barelli (Consigliere). Fotografo della manifestazione Mario Ardenti

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter