Cultura
musica e dintorni

Ecìla col suo nuovo singolo porta in vetrina Pistoia, Agliana e Prato

Successo notevole per la cantante 20enne Alice Tesi, ovvero Ecìla, con "Naftalina": un modo per mettere in evidenza anche la "sua" Agliana.

Ecìla col suo nuovo singolo porta in vetrina Pistoia, Agliana e Prato
Cultura Piana, 13 Aprile 2022 ore 11:10

Con il nuovo singolo “Naftalina” e il relativo video, Ecìla, al secolo Alice Tesi, non è passata inosservata. La 20enne pratese, pistoiese d’adozione e residenza (vive ad Agliana), è tornata prepotentemente sulle scene con il brano prodotto da Paolo Muscolino: e ha fatto boom.

Ecìla, un successo notevole con "Naftalina"

Quasi 200mila le visualizzazioni della canzone sul web (è il suo primato personale: superate quelle della precedente, “Complementari”), più di 50mila per il video, uscito soltanto da un paio di settimane e girato tra l’Etna e Agliana, tutto da vedere per comprendere le numerose personalità della nostra. Un successo di questa giovane donna, da sempre dichiaratasi – caso più unico che raro – “pisto-pratese” (curiosità: è nata a Firenze).

Il suo quinto pezzo, cui hanno contribuito anche il truccatore The Gold Evil, le stiliste Alessia Colzi e Giusy Raffaele di Koko Studio Artistico Moda e gli operatori Marco Stobbia e Andrea Meoni, è piaciuto. Molto. Musica pop soul, una sorta di rinascita dopo gli ultimi 2 anni di pandemia da Covid-19. E che sia stata apprezzata lo si nota pure dal fatto che alcune radio regionali e nazionali – ove è difficile passare – hanno trasmesso il pezzo.

“Sono contentissima – esulta Ecìla, con la spontaneità dei suoi anni – e non solo per me, ma perché mi fa piacere che la Toscana, e in particolare la città metropolitana Pistoia – Prato – Firenze, la cosiddetta Alta Toscana, sia citata a giro. Ora sotto con questa mia passione, il canto, che coltivo solo con le mie forze. Inoltre sto pensando a un progetto dance. Sarà musica da ballare per la fascia d’età 16-25 anni, da portare nelle discoteche e nei locali per una ripartenza completa dopo il periodo buio. Adoro cantare in discoteca e in special modo in Versilia”.

Intanto ci godiamo le immagini di Agliana, che stanno facendo il giro del web.

“L’Etna rappresenta la mia parte virtuale, ma più razionale, equilibrata; Agliana, invece, è casa mia, è la vita reale con tutte le sue vulnerabilità e contraddizioni. Soddisfatta di mostrare Agliana: è come scoprire un po’ di me”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter