Cultura
ritorna l'evento

Domenica 27 febbraio torna Pescia Antiqua con importanti novità

Per domenica 27 febbraio 2022 ritorna l'appuntamento con "Pescia Antiqua" con particolari novità che riguardano la presenza diretta di Slow Food.

Domenica 27 febbraio torna Pescia Antiqua con importanti novità
Cultura Valdinievole, 21 Febbraio 2022 ore 16:28

Tanti visitatori hanno invaso, fin dal mattino della scorsa domenica, le strade e le piazze del centro storico di Pescia, richiamati dalla manifestazione "Bancarelle in Piazza" e da tante iniziative collaterali organizzate,  contemporaneamente, in diverse luoghi. Tanti visitatori giunti anche da fuori regione e tante famiglie che hanno  deciso di trascorrere l'intera giornata a Pescia, visitando anche il Palagio e le sale restaurate del museo civico.

Nuovo appuntamento con Pescia Antiqua per domenica 27 febbraio 2022

C'è molta soddisfazione tra gli organizzatori per il risultato raggiunto, che ha richiesto una preparazione attenta e meticolosa, visto il periodo che stiamo attraversando, e una accurata campagna informativa e pubblicitaria che ha  coinvolto i principali mezzi di informazione, Rai compresa.

Domenica 27 febbraio, sempre dalle ore 9 alle ore 18, si replica con "Pescia Antiqua", estendendo la manifestazione ad altre parti della città con nuove e interessanti iniziative. Piazza Mazzini, con il palazzo comunale, tornerà a  riempirsi di bancarelle dell'antiquariato selezionato,mobili, oggettistica, stampe, libri, numismatica, filatelia e molto  ancora, mentre borgo della Vittoria ospiterà quelle dei dolci tipici toscani per poi giungere a via Andreotti e via  Ricasoli con il mercatino vintage e dell'usato che, questa volta, occuperà anche via Buonvicini e parte piazza  Matteotti, perchè lo spazio rimanente sarà destinato, per la prima volta, alle bancarelle dei prodotti tipici locali di alta qualità garantiti da Slow Food Valdinievole.

E' questa una novità introdotta in maniera sperimentale, per valutare la possibilità di ripetersi in occasione di altre edizioni. Bancarelle anche in piazza Santo Stefano, nel caratteristico quartiere de "Le Capanne", che ospiterà, a partire dalle ore 15,30 un divertentissimo carnevale dei bambini, possibilmente in maschera.

Ci sarà Fabiccio il pagliaccio show con le sue mitiche valigie per lo spettacolo di magia più pazzo e divertente del  mondo ed ancora balli di gruppo, giochi, musica e tanta allegria. Per tutti i bambini, coriandoli in regalo ed una  gustosa merenda offerta dal comitato Il Palagio e da La Trattoria di Simone Brunelli. Grazie alla collaborazione  attivata con l'ufficio cultura del Comune di Pescia, orario di apertura prolungato anche per visitare, gratuitamente, il  Palagio che ospita, tra le altre cose, la gipsoteca Libero Andreotti e il Museo Civico con alcune sale restaurate  recentemente.

Potenziata e pubblicizzata anche l'offerta gastronomica dei ristoranti inseriti all'interno della manifestazione e quella  dei bar, pasticcerie e gelaterie che effettueranno anche il servizio ai tavoli collocati all'esterno dei locali. Parcheggi auto pubblici gratuiti in tutta la città, compresi gli stalli blue. Pescia, con le sue attività commerciali ed  artigianali, si rimbocca nuovamente le maniche e si appresta a vivere una giornata con tanti visitatori.

Pescia Antiqua è una produzione dell'associazione culturale Pinocchio 3000 in collaborazione con il Comune di Pescia, il comitato Il Palagio e Slow Food Valdinievole. Info: 0572 1913547

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter