Cultura
Pistoia

Al via la seconda mostra personale di Leonardo "Il Baro" Barontini

La Maison Andreini è lieta ed orgogliosa di proporre la seconda  mostra personale dell’anno 2022.

Al via la seconda mostra personale di Leonardo "Il Baro" Barontini
Cultura Pistoia, 02 Maggio 2022 ore 09:29

Al via la seconda mostra personale di Leonardo "Il Baro" Barontini

La Maison Andreini è lieta ed orgogliosa di proporre la seconda  mostra personale dell’anno 2022. Ospiterà, le opere di Leonardo Barontini in arte “IL BARO”, dal titolo:  "Arte come forma di suggestione".

Gli spazi della Maison Andreini saranno arricchiti da un momento di creatività ulteriore, i due  piani della esposizione a Pistoia vivranno di momenti di cultura aggiuntiva. Già il Design, che si vive alla Maison quotidianamente, ormai da anni viene giustamente  avvicinato dall’immaginario collettivo alla sfera intellettuale: il suo connubio con l’Arte è  niente di più azzeccato.

La Personale di Barontini sarà visitabile dal 5 Maggio al 5 Giugno 2022 e sarà inaugurata  con un Vernissage Giovedi 05/05/22 alle ore 18.

Il commento dell'artista

“Sarà un Vernissage primaverile con un brindisi all’aperto, nel giardino della nostra sede in  Sant’Agostino” afferma il titolare Massimo Andreini. “Siamo orgogliosi di come sia andata la  mostra del precedente artista Daniele Capecchi che ringraziamo per aver dato ulteriore  prestigio alla nostra Maison. La vivacità di Leonardo Barontini darà un nuovo colpo d’occhio  alla nostra esposizione.”

“E’ fantastico trovare a Pistoia uno spazio prestigioso che riesca a dare spazio all’ARTE! Le mie opere parlano del quotidiano con colori forti e grande istintività. Riciclo materiali in  disuso anche per dare più forza ai sentimenti che voglio esprimere e pensare di vederli  esposti insieme ad opere di Design crea un contrasto unico.”

Così l’Artista Leonardo “IL BARO” Barontini, conosciuto nel panorama pistoiese anche  come brillante e virtuoso bassista rock, commenta l’iniziativa che lo vede come secondo ospite.

L’Architetto David Ulivagnoli, Direttore Artistico e Creativo per la Maison Andreini parla in  termini entusiastici della mostra di Barontini:

“Conosco “IL BARO” da almeno trent’anni. Abbiamo suonato anche nella solita band  quando eravamo molto più giovani. Ritrovare la sua sensibilità nelle opere pittoriche mi ha  dato una grande emozione. Dai meravigliosi volti stilizzati e coloratissimi ai pannelli ultra  materici vedo in Leonardo grandi richiami ad importanti artisti, uno su tutti il mitico Jackson  Pollock.”

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter