La rassegna

A luglio torna il "Cinema nelle frazioni" di Quarrata

Dopo il successo del 2020, causa pandemia, il Comune di Quarrata ripropone il cartellone di film itineranti nelle varie frazioni del territorio: tutti gli appuntamenti nei giovedì e venerdì di luglio.

A luglio torna il "Cinema nelle frazioni" di Quarrata
Cultura Piana, 20 Giugno 2021 ore 11:15

Torna il cinema nelle frazioni. Dopo il successo dello scorso anno, tornano ogni giovedì e venerdì di luglio le proiezioni itineranti di Cinemoving, con 10 tappe nelle frazioni di Quarrata, dalla pianura alla collina passando per la città. Novità di quest’anno: ci sarà un appuntamento in più rispetto al 2020, quando le proiezioni furono 9, e sarà nel parco della Villa Medicea La Magia.

Tutto il calendario del "Cinema nelle frazioni" a Quarrata

Saranno proposte per lo più commedie italiane, con una selezione di pellicole adatte a tutti e pensate per offrire una serata piacevole, in allegria, da trascorrere nella piazza del proprio paese. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale e sarà organizzata nel pieno rispetto delle disposizioni anticovid. L’ingresso a tutte le proiezioni sarà gratuito. Il cartellone del cinema all’aperto, dal titolo “Cinemoving. Portiamo il cinema nella tua frazione” propone 10 appuntamenti, due alla settimana, tutti con inizio alle 21.30.

Ecco nel dettaglio le date:

Giovedì 1 luglio nella piazza della Chiesa di Ferruccia, sarà proiettato “Se mi vuoi bene”, regia di F. Brizzi. Venerdì 2 luglio a Santonuovo, nel prato retrostante la Chiesa ci sarà “Tuttapposto”, regia di G. Costantino.

Giovedì 8 luglio nella piazza-parcheggio Gabriella Spalletti di Lucciano si vedrà “Ti presento Sofia”, regia di G. Chiesa.

Venerdì 9 luglio sarà la volta di “Il tuttofare”, regia di V. Attanasio, nella piazza della chiesa di Catena.

Giovedì 15 luglio nella piazza della chiesa di Valenzatico sarà proiettato “Come un gatto in tangenziale”, per la regia di R. Milani.

Venerdì 16 luglio a Caserana, nell’area giochi Serafina Nesti sarà proposto il film “Io c’è”, per la regia di A. Aronadio.

Giovedì 22 luglio, nella piazza della chiesa di Tizzana ci sarà “Omicidio all’italiana”, per la regia di M. Macchia.

Venerdì 23 luglio a Vignole, nel parcheggio del campo sportivo Caramelli, sarà proiettato “L’agenzia dei bugiardi”, regia di V. De Biasi.

Giovedì 29 luglio si arriva nel parco della Villa Medicea La Magia, con il film “9 lune e mezzo”, per la regia di M. Andreozzi.

Venerdì 30 luglio si concludono le proiezioni nel centro di Quarrata, nello spazio del “Gatto”, retrostante la Civetta con “Il Premio” di A. Gassman.

La selezione delle località è stata dettata principalmente dalle esigenze logistiche delle proiezioni.