prevenzione stradale

Nel weekend ripresa la vigilanza estiva congiunta sulla Porrettana: 29 controlli e 13 sanzioni elevate

Grazie al coordinamento della Prefettura, è ripartito il controllo della SS64 Porrettana durante i weekend per contenere il rischio di gravi incidenti: su 29 mezzi controllati nel weekend, ben 13 sanzioni.

Nel weekend ripresa la vigilanza estiva congiunta sulla Porrettana: 29 controlli e 13 sanzioni elevate
Cronaca Pistoia, 14 Giugno 2021 ore 18:51

Sulla scorta dei proficui risultati conseguiti già nella scorsa estate e grazie al raccordo operativo tra Polizia Stradale,  Arma dei Carabinieri, Polizia Provinciale e dalle Polizie Locali dei Comuni di Pistoia, Marliana e Sambuca Pistoiese, ulteriormente implementato alla luce della sottoscrizione, nel febbraio scorso, dell’Accordo per lo svolgimento  coordinato dei servizi di Polizia Locale in materia di sicurezza stradale e contrasto delle violazioni ambientali  promosso dal Prefetto Gerlando Iorio, sono riprese le attività dell’azione di contrasto al fenomeno  dell’incidentalità sulla Strada Statale 64 Porrettana, specificamente mirata a garantire il rispetto delle norme in materia di sicurezza stradale.

Nella giornata di sabato 12 giugno infatti, i Carabinieri della Compagnia di San Marcello Piteglio, unitamente a  personale delle Polizie Locali dei Comuni di Sambuca Pistoiese e Marliana, hanno dato avvio alle operazioni di  vigilanza lungo la SS. 64, sottoponendo a controllo 17 autovetture e 12 motocicli. All’esito del servizio sono state in  tutto 13 le sanzioni elevate, di cui 11 per eccesso di velocità, 1 per attraversamento della striscia longitudinale della  carreggiata e 1 per mancato utilizzo delle cinture di sicurezza.

Parallelamente, sulla base del medesimo Accordo, continua l’impegno coordinato delle Forze di Polizia e delle Polizie Locali volto al contrasto degli illeciti ambientali. Lo scorso fine settimana, infatti, unità della Polizia Provinciale e delle Polizie Locali dei Comuni di Serravalle Pistoiese e Monsummano Terme hanno effettuato un’attività di  controllo congiunto nel corso dell’intera giornata lungo la SP. 9 Montalbano, la SR. 435 Lucchese e la SR. 436  Francesca, attenzionando altresì la zona di Via del Redolone.

Sono stati sottoposti a controllo in tutto 58 veicoli, di cui 3 adibiti a trasporto rifiuti, 4 mezzi pesanti e 28 furgoni. Sono stati contestati 6 verbali, principalmente attinenti alla sicurezza stradale, ed è stata individuata un’area oggetto  di abbandono indebito di rifiuti nel territorio del Comune di Ponte Buggianese per la quale sono in corso le attività di indagine.