Dolore nel vivaismo

Vivaismo pistoiese in lutto per la scomparsa di Umberto Reali

A soli 68 anni si è spento, a causa di una malattia, il noto vivaista pistoiese Umberto Reali, a capo della omonima azienda dal 1978: il funerale a Masiano.

Vivaismo pistoiese in lutto per la scomparsa di Umberto Reali
Pistoia, 19 Novembre 2020 ore 10:54

Nella giornata di mercoledì 18 novembre si è spento, a 68 anni, Umberto Reali da 42 anni titolare dell’omonima azienda vivaistica con sede a Masiano: il funerale oggi, giovedì 19 novembre, alle ore 15 nella chiesa del paese.

Lutto nel vivaismo per la scomparsa di Umberto Reali

Si è spento lo scorso mercoledì 18 novembre nella sua abitazione, a soli 68 anni, Umberto Reali volto noto nel mondo del vivaismo pistoiese per aver diretto, fin dalla sua fondazione nel 1978, l’omonima azienda vivaistica fra le più importanti del settore con sede in via dei Bianchi a Masiano.

Reali è stato sconfitto dalla malattia che, in poche settimane, non gli ha lasciato scampo. Lascia la moglie Angela ed i figli oltre ad una azienda oramai ben avviata dopo oltre 40 anni di impegno: è stato fra i pionieri di coloro che hanno aperto il mercato con la Germania negli anni Ottanta.

Il funerale di Reali, nel rispetto delle norme anti-Covid attualmente in vigore, si svolgerà oggi, giovedì 19 novembre, alle ore 15 nella chiesa di Masiano.

Cordoglio di Coldiretti per la scomparsa di Umberto Reali

Il presidente Fabrizio Tesi, il direttore Simone Ciampoli e tutto il Consiglio della Federazione di Coldiretti Pistoia si uniscono al cordoglio per la scomparsa dell’imprenditore agricolo Umberto Reali.

“Umberto è stato un grande capo d’azienda, generoso e stimato, che ha dato lustro a tutto il florovivaismo pistoiese. Coldiretti Pistoia è vicina in questo triste momento a tutta la famiglia”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità