NOVITA'

«Videomodeling e autismo», un libro sull’apprendimento e i nuovi media

L'autore è Matteo Maccione, giovane educatore del Centro di Santomato per l'età evolutiva.

«Videomodeling e autismo», un libro sull’apprendimento e i nuovi media
Pistoia, 15 Novembre 2020 ore 10:26

Pubblicato presso le edizioni del Centro studi Erickson il volume «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», dedicato alle nuove tecnologie e alle strategie d’apprendimento che ne fanno uso: è disponibile in versione digitale e cartacea. L’autore è Matteo Maccione, giovane educatore del Centro di Santomato per l’età evolutiva.

L’autore Matteo Maccione

Il videomodeling è una tecnica che si avvale di dispositivi tecnologici per favorire l’acquisizione di abilità sociali e relazionali nei bambini e nei ragazzi. Proprio allo studio di questa particolare metodica, applicata con successo anche in presenza di disturbi dello spettro autistico, è dedicato il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», appena pubblicato dalle edizioni Erickson Live per conto di Agrabah e scritto da Matteo Maccione, uno dei nostri educatori del Centro per l’età evolutiva di Santomato.

Le nuove tecnologie, del resto, fanno parte ormai della nostra quotidianità e anzi sono destinate a esserlo sempre più in futuro. Un’affermazione ancor più evidente in tempo di pandemia, quando la necessità di applicare modalità di insegnamento e intervento a distanza ha reso indispensabili strumenti informatici e supporti audiovisivi. Che da tempo hanno fatto il loro ingresso nelle scuole affiancando i curricoli disciplinari più consolidati.

«Videomodeling e autismo» presenta una breve disamina dei disturbi dello spettro autistico secondo il DSM-5 nonché dell’efficacia dei nuovi media come supporto all’apprendimento, per poi concentrarsi sull’utilizzo della particolare strategia educativa del videomodeling nell’insegnamento di un comportamento target a un ragazzo con disturbo dello spettro autistico. L’intervento descritto nel libro si è concluso al meglio, risultando adeguato nel trasmettere in modo duraturo a un ragazzo con autismo un’autonomia prima non posseduta.

Nato a Verona nel 1994, Maccione è laureato in Scienze dell’educazione e della formazione all’università di Firenze e attualmente specializzando nel corso di laurea magistrale in Dirigenza scolastica e Pedagogia clinica, nonché presso il Centro psicopedagogico OIDA al master annuale in Neuropedagogia dei processi cognitivi. Lavora come educatore professionale presso il Centro Agrabah/Fondazione Raggio Verde a Santomato, dove si occupa della progettazione e della realizzazione di interventi psico-educativi basati sul videomodeling. I suoi interessi gravitano attorno alla condizione autistica: strategie e tecniche di apprendimento, il gioco, le nuove tecnologie e le situazioni comportamentali.

Il volume può risultare utile a genitori, educatori e insegnanti che desiderino incentivare l’acquisizione delle autonomie in bambini e ragazzi con bisogni educativi speciali o con disabilità, oltre che come strumento di riflessione e di stimolo su una particolare strategia di apprendimento.

È disponibile in pdf sul sito del Centro studi Erickson, nella sezione dedicata alla collana Erickson Live, in modalità di libero accesso (è sufficiente registrarsi per poterlo scaricare al link https://www.ericksonlive.it/…/videomodeling-e-autismo/). La copia cartacea, dal costo di € 12,00, può invece essere richiesta scrivendo a live@erickson.it. Il volume è inoltre disponibile presso la nostra associazione a fronte di una donazione: per info scrivere a m.andreini@associazioneagrabah.it.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità