Misura approvata

Al via le domande per le agevolazioni sulla Tari anche a Ponte Buggianese

Dopo l'approvazione, è tempo di iniziare ad inoltrare le domande per le agevolazioni sul pagamento della Tari anche al Comune di Ponte Buggianese: tutte le modalità di accesso al servizio.

Al via le domande per le agevolazioni sulla Tari anche a Ponte Buggianese
Valdinievole, 01 Agosto 2020 ore 12:25

In arrivo le agevolazioni sul pagamento della Tari nel 2020 per le utenze non domestiche anche a Ponte Buggianese: le modalità di utilizzo del servizio e come presentare le domande.

Agevolazioni sul pagamento Tari a Ponte Buggianese

L’Amministrazione Comunale di Ponte Buggianese comunica che a partire dalla data odierna (venerdì 31 luglio) sarà possibile presentare la domanda per la concessione di agevolazioni sul pagamento del tributo dei rifiuti per l’anno 2020 per le utenze non domestiche.

Le utenze non domestiche (aziende, negozi ed attività produttive) che sono state interessate da provvedimenti governativi, regionali e comunali per emergenza COVID-19, potranno presentare domanda utilizzando l’apposita modulistica disponibile a breve sul sito internet del Comune. Tali utenze usufruiranno di una riduzione del 40% della parte variabile di tutto l’anno per quelle che hanno avuto la chiusura obbligatoria per DPCM, mentre coloro che hanno optato per la chiusura facoltativa beneficeranno di una riduzione della parte variabile del 25%.

Per consentire l’erogazione di questi benefici, comprendendo anche chi ha effettuato la chiusura facoltativa, abbiamo ampliato nel consiglio comunale del 30 luglio, la dotazione del Fondo Agevolazioni TARI da € 40.000,00 ad €
80.000,00. Si sottolinea che queste riduzioni sono esclusivamente finanziate dalle casse comunali e non saranno messe a carico degli altri cittadini.

La volontà politica dell’Amministrazione Comunale è quello del supporto alle aziende, proprio per questo la scelta di optare per una riduzione del 40% sulla parte variabile ha incrementato mediamente del 20% quanto da noi previsto in una prima fase con l’esclusione del tributo durante il lockdown. La validità di questa scelta è dimostrata dal fatto che le somme saranno ridotte alle utenze in una misura superiore del 60% della parte variabile rispetto ai parametri minimi fissati da ARERA (Autorità Regolatoria Reti Ambiente). Per qualsiasi informazione è possibile contattare l’Ufficio Tributi nei giorni di martedi e venerdi dalle ore 09.00 alle ore 13.00 ai numeri 0572- 932138 /932104/ 932131 oppure inviando una mail a: tributi@comune.ponte-buggianese.pt.it.

LEGGI ANCHE: Il Comune di Serravalle abbassa la Tari ma il Pd si astiene

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità