Impianti sportivi

Vespignani (Pistoia in Azione): “Prendiamo atto che non è una città per la pratica sportiva, ma il Coni cosa dice?”

Il consigliere comunale di "Pistoia in Azione", Iacopo Vespignani, picchia duro sul mondo degli impianti sportivi alla luce delle fallimentari riunioni effettuati dal Comune in questi giorni con le società sportive: la sensazione è che si sia soltanto all'inizio di un periodo molto complesso.

Vespignani (Pistoia in Azione): “Prendiamo atto che non è una città per la pratica sportiva, ma il Coni cosa dice?”
Pistoia, 04 Settembre 2020 ore 15:17

Tema di grande attualità quello degli impianti sportivi comunali a Pistoia: sul punto interviene il consigliere comunale Iacopo Vespignani (Pistoia in Azione) alla luce delle ultime riunioni fatte dal Comune con le società sportive che, ad oggi, hanno portato ad un clamoroso nulla di fatto e la conferma che tutto resta fermo e chiuso.

Impianti sportivi, l’affondo di Iacopo Vespignani (Pistoia in Azione)

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Iacopo Vespignani, consigliere comunale di “Pistoia in Azione” che interviene sulla forte discussione divampata nuovamente nelle ultime ore in città per gli impianti sportivi con campi di calcio e palestre ancora “off limits” per quanto riguarda le strutture comunali.

Oggi, venerdì 4 settembre, sono sette mesi che lo sport a Pistoia è fermo. Il Sindaco e l’Assessore hanno avuto 210 giorni per preparare la ripartenza di settembre. Sanificazione, assegnazione orari, protocolli. Me durante le riunioni del 31 agosto e del 03 settembre con le società sportive pistoiesi, non è stata fornita nessuna indicazione come si aspettavano i presenti. Anzi…

Con grande tristezza, dobbiamo prendere atto che la nostra non è una città per la pratica sportiva. La promozione sportiva di cui non si sente parlare da anni, è inesistente. Senza visione, idee e proposte. Ci sono decine di società di ogni disciplina che si stanno allenando, le più fortunate, fuori Pistoia, addirittura fuori provincia. Altre ferme senza sapere cosa dire alle centinaia di ragazzi dei settori giovanili. Ma lo sport era la priorità o come si dice a Pistoia, solo l’abbocco? Intanto si continua a lavorare sul Legnorosso (per cui si parla della imminente presentazione del famoso project, ottima notizia), ma lo sport è anche altro, molto altro. Ma il CONI cosa dice?

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità