Ventidue asili nido convenzionati con il Comune di Pistoia

Per le famiglie che sono in lista di attesa al nido comunale, le rette di frequenza sono equiparate a quelle comunali.

Ventidue asili nido convenzionati con il Comune di Pistoia
Pistoia, 17 Luglio 2019 ore 18:24

Individuati e accreditati dal Comune di Pistoia numerosi gestori privati di servizi educativi per la prima infanzia, destinati a bambini dai 3 ai 36 mesi. Si tratta di ventidue strutture che per l’anno scolastico 2019/2020 hanno manifestato l’interesse a stipulare con l’amministrazione una convenzione che prevede rette di frequenza equiparate a quelle comunali, e quindi calcolate su base Isee.

Dodici quegli accreditati sul territorio provinciale

Dodici gli asili nido accreditati nel territorio provinciale. A Pistoia sono: Dire Fare Giocare in via Piero della Francesca, Margherita in via dei Baroni, L’Isola che non c’è in via Bassa della Vergine, Niccolò Puccini in via Bolognese e Impronta verde in via Desideri. Si aggiungono, Il Girotondo a Montecatini, Le piccole Canaglie, Pinco Pallino, Pinco Pallino 2 e Arcobalocco a Quarrata, Pollicino a Montale e il Gufo Martino ad Agliana.
Per andare incontro ai genitori che lavorano fuori comune, sono state individuati anche dieci asili nido privati nell’area pratese.

La lista completa delle strutture convenzionate è consultabile sul sito del Comune di Pistoia, alla pagina: https://www.comune.pistoia.it/2696

Le strutture dove iscrivere i propri figli vengono decise direttamente dai genitori.
Le rette equiparate a quelle comunali verranno accettate fino a esaurimento delle risorse erogate dalla Regione, in base alla graduatoria in lista di attesa al nido comunale.

Il progetto è pensato per garantire ai bambini iscritti nelle liste di attesa dei servizi comunali la possibilità di frequentare un nido privato accreditato a costo convenzionato, ma anche per agevolare i genitori, consentendo loro di conciliare più facilmente vita lavorativa e familiare.
Tale possibilità rientra nell’ambito del progetto europeo POR Obiettivo “ICO” FSE 2014-2020 – Attività B.2.1.2.A.

Le convenzioni tra Comune e gestori privati avranno la durata di un anno scolastico, da settembre 2019 a giugno 2020.

Leggi anche: Asili nido: c’è tempo fino al 15 luglio per richiedere l’assegnazione di un posto

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità