Menu
Cerca
SANZIONATO IL PROPRIETARIO

Usavano un mezzo privato come bus: 90 euro dalla Puglia per arrivare a Pistoia

A bordo due persone che hanno confermato di aver pagato un biglietto.

Usavano un mezzo privato come bus: 90 euro dalla Puglia per arrivare a Pistoia
Cronaca Pistoia, 17 Maggio 2021 ore 11:24

Trovato a Pistoia un veicolo 9 posti privato usato come trasporto di linea. la Polstrada lo blocca e gli ritira la carta di circolazione.

Usavano un mezzo privato come bus

La Polizia Stradale di Pistoia, la scorsa settimana, durante il consueto servizio di pattugliamento sulle strade della città, ha intercettato un veicolo nove posti con due persone a bordo. Alle domande degli agenti, l’autista, un albanese di 56 anni, è stato molto evasivo, mentre i due passeggeri hanno risposto di aver pagato il biglietto, per l’importo di 90 euro, per essere trasportati dalla Puglia a Pistoia.

Il veicolo era autorizzato per trasporti privati e non per noleggio con conducente o per trasporto di linea. Perciò il conducente è stato sanzionato con 430 euro e il veicolo è stato posto in stato si fermo con ritiro della carta di circolazione.

Questo episodio potrebbe non essere un caso isolato e per questo la Polstrada intensificherà i controlli su questo ambito.