Usava Instagram per spacciare, arrestato 24enne a Montecatini

La consegna avveniva direttamente presso l’abitazione del ventiquatrenne, il quale accoglieva in casa gli acquirenti, dopo essere stato contattato attraverso il social network.

Usava Instagram per spacciare, arrestato 24enne a Montecatini
Cronaca Valdinievole, 17 Dicembre 2019 ore 09:42

La Polizia di Stato ha proceduto all’arresto in flagranza di un ragazzo 24enne italiano, abitante in zona centrale a Montecatini Terme, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Cedeva la droga ai giovani della Valdinievole

In particolare nella decorsa giornata il ragazzo, a seguito di mirati servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Montecatini Terme, diretto dal Vice Questore dotoressa Ferasin, è stato trovato in possesso di numerose dosi di sostanza di tipo hashish e marjuana pronte per lo spaccio per un peso complessivo di oltre un etto, diverso materiale solitamente usato per il confezionamento in dosi dello stupefacente e una bilancina di precisione.

Lo stupefacente veniva ceduto ai giovani della Valdinievole, in particolar modo a ragazzi adolescenti.

La consegna avveniva direttamente presso l’abitazione del ventiquatrenne, il quale accoglieva in casa gli acquirenti, dopo essere stato contattato attraverso il social network “Instagram”.

L'arresto rientra nell'ambito dei controlli straordinari disposti nell'intera provincia da parte del questore di Pistoia dott. Scali secondo le indicazioni enerse in sede di CPOSP presieduto dal Prefetto dott.ssa Zarrilli nella lotta allo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri storici e nelle principali piazze della movida nell’ambito dell’operazione Natale in Sicurezza.

Su disposizione del PM di turno, Dottor Curreli, il 24enne è stato portato alla Casa Circondariale di Pistoia.

Leggi anche: Pescia, controlli antidroga nelle scuole: sequestrata marijuana e hashish, segnalati due studenti