Grave lutto

Una delle vittime dell’incidente di Spazzavento è don Piero Vannelli, parroco di San Biagio

Don Piero Vannelli, parroco di San Biagio a Pistoia, è una delle due vittime del tragico incidente avvenuto sulla variante di Spazzavento domenica 18 ottobre: se ne va ad 83 anni.

Una delle vittime dell’incidente di Spazzavento è don Piero Vannelli, parroco di San Biagio
Pistoia, 19 Ottobre 2020 ore 12:02

La notizia ufficializzata dalla Diocesi di Pistoia con un comunicato sulla propria pagina Facebook: nello schianto sulla variante di Spazzavento una delle due persone decedute è don Piero Vannelli, parroco di San Biagio a Pistoia e conosciutissimo.

E’ morto don Piero Vannelli, parroco di San Biagio


La notizia della scomparsa di don Piero Vannelli ha immediatamente scosso tutta la città di Pistoia. E’ lui l’83enne rimasto vittima del tragico incidente avvenuto lungo la variante di Spazzavento nella sera di domenica 18 ottobre nel quale ha perso la vita anche un 67enne pistoiese.

Al momento la salma, come riportato dalla Diocesi, è a disposizione della magistratura per l’autopsia e non è dato sapere quando si svolgeranno le esequie del sacerdote della parrocchia di San Biagio, persona conosciutissima in tutta la città per il suo operato portato avanti in questi decenni, visto che fu ordinato parroco nel 1962 ed era alla guida di San Biagio dal 1982.

Alla famiglia ed ai parrocchiani giungano le condoglianze e la vicinanza della redazione del Giornale di Pistoia e della Valdinievole oltre che di Primapistoia.it.

Addio a Don Vannelli, il cordoglio di Coldiretti Pistoia

È scomparso in seguito ad un tragico incidente stradale don Piero Vannelli, sacerdote della Parrocchia di San Biagio in Cascheri a Pistoia.

Il 6 aprile 2011 Don Piero è nominato dal Vescovo di Pistoia Consigliere ecclesiastico di Coldiretti Pistoia, che rimarca l’origine e la costante ispirazione dell’associazione alla dottrina sociale della Chiesa. Che si rinnova ad ogni  annata agraria nella Giornata del Ringraziamento, con don Piero ad officiare la Santa Messa.

“A don Piero mi lega una sincera amicizia, oltre ad essere il consigliere ecclesiastico dell’associazione –dichiara Fabrizio Tesi, presidente di Coldiretti Pistoia – Ha partecipato con interesse agli incontri di Coldiretti, istituzionali ed informali, dando il suo contributo di saggezza e lungimiranza. Siamo addolorati e ci mancherà il suo sguardo e la sua pacatezza”.

“Siamo costernati dalla notizia –dichiara Simone Ciampoli, direttore di Coldiretti Pistoia – Per quasi 10 anni don Piero è stato l’assistente spirituale vicino a tutti i nostri soci. Il Consiglio della federazione e tutto il personale esprimono il loro profondo cordoglio per questo grave lutto, che ci priva di una figura di riferimento per Coldiretti tutta”.

LEGGI ANCHE: Lo scontro tremendo sulla variante di Spazzavento

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità