Cronaca
DAVANTI A UN PUB DI PRATO

Una 27enne pistoiese (residente a Montecatini) denunciata per furto in un'auto

Alcuni ragazzi hanno fermato la donna in attesa dell'arrivo delle forze dell'ordine e lei ha cercato di scappare con calci e pugni.

Una 27enne pistoiese (residente a Montecatini) denunciata per furto in un'auto
Cronaca Pistoia, 14 Settembre 2021 ore 14:16

Furto in un'auto durante un aperitivo a Prato in via Galcianese, denunciata una donna di 27 anni di Pistoia ma residente a Montecatini Terme.

Una 27enne pistoiese denunciata per furto

Nel tardo pomeriggio di ieri 13 settembre un gruppo di giovani ventenni avevano deciso di intrattenersi
nel pub di via Galcianese per un aperitivo. Avevano parcheggiato la loro autovettura, una Renault Clio
rossa, nel parcheggio limitrofo quando poco dopo hanno notato una ragazza che si aggirava intorno
all’auto in modo circospetto.
La proprietaria ha dato l’allarme, dandosi all’inseguimento della donna che, vistosi scoperta si era data
alla fuga. Altri giovani del gruppo sono tuttavia giunti in aiuto dell’amica, raggiungendo la donna, una
pistoiese di 27 anni, residente a Montecatini Terme, già nota per episodi analoghi, in attesa dell’arrivo
della pattuglia della Polizia di Stato.
La donna tuttavia cercava di sottrarsi al controllo e colpiva con calci e pugni i ragazzi che nel frattempo erano giunti numerosi, ma all’arrivo della volante ammetteva di aver rubato una piccola quantità di denaro presente nell’auto. Veniva quindi denunciata per il reato di furto e i beni sottratti nell’auto venivano restituiti alla proprietaria