BELLA NOTIZIA

Un nuovo ecografo di ultima generazione per la radiologia dell’ospedale di Pescia dedicato

Verrà destinato alla diagnostica ecografica decentrata e dedicata al Pronto Soccorso (diretto dal dottor Fabio Daviddi) per migliorare le performance di ottimizzazione diagnostica.

Un nuovo ecografo di ultima generazione per la radiologia dell’ospedale di Pescia dedicato
Valdinievole, 11 Aprile 2020 ore 12:04

Un ecografo di ultima generazione è stato donato alla radiologia dell’ospedale di Pescia dalla onlus Spes Docet e sarà destinato al pronto soccorso per le emergenze. Lo rende noto il direttore del presidio ospedaliero la dottoressa Sara Melani che invia, a nome di tutti gli operatori, un sentito ringraziamento alla onlus per l’importante dotazione.

Il ringraziamento del direttore Sara Melani

L’ecografo sarà utilizzato dalla struttura radiologica del presidio diretta dal dottor Adriano Viviani che ha espresso la sua personale gratitudine per l’arrivo dell’ecografo utile a gestire l’attuale momento di difficoltà che l’ospedale tutto sta affrontando.

L’ecografo E10 è un top di gamma e per la radiologia rappresenta un valore aggiunto per quanto concerne le caratteristiche tecniche moderne soprattutto in un ottica di appropriatezza professionale e prestazionale. Verrà destinato alla diagnostica ecografica decentrata e dedicata al Pronto Soccorso (diretto dal dottor Fabio Daviddi) per migliorare le performance di ottimizzazione diagnostica, per quanto concerne i criteri di efficacia ed efficienza, in accordo alla mission presidiale ed aziendale.

La direzione aziendale coglie l’occasione per un vivo ringraziamento ancor più sentito vista la situazione emergenziale ancora in corso affrontata ogni giorno con spirito di servizio e convinzione di superamento prossimo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità