Cronaca
massima attenzione

Tutti i controlli straordinari del weekend svolti dai Carabinieri di Pistoia

Controlli serrati nell'ultimo weekend da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pistoia per stare dietro ad alcune emergenze di sicurezza sul territorio: ecco cosa è successo.

Tutti i controlli straordinari del weekend svolti dai Carabinieri di Pistoia
Cronaca Pistoia, 14 Febbraio 2022 ore 16:05

I Carabinieri della Compagnia di Pistoia hanno intensificato i servizi preventivi sul territorio attraverso una più ampia concentrazione di uomini e mezzi in orario serale e notturno per prevenire la commissione di reati predatori, come furti, rapine e aggressioni.

I controlli dei Carabinieri nel weekend in tutta la provincia di Pistoia

Durante l’ultimo fine settimana ed in particolare nella sera tra sabato e domenica, sono state dispiegate numerose pattuglie a presidio di un’area che ricomprende i Comuni di Pistoia, Quarrata, Agliana e Montale.
Gli uomini dell’Arma sono stati impiegati in numerosi posti di controllo, anche con etilometro, per prevenire incidenti stradali dovuti all’abuso di sostanze alcoliche ed eccesso di velocità sulle principali strade della provincia.
Inoltre sono stati intensificati i controlli nei luoghi di aggregazione, in particolari di giovani, per prevenire fenomeni di “mala movida”, quali risse e aggressioni.

I militari hanno così controllato oltre 160 persone, 80 veicoli, 8 esercizi pubblici e sale scommesse elevando 4 contravvenzioni per violazioni alle norme di contenimento del covid-19.

Sul fronte della polizia giudiziaria invece si segnalano i seguenti risultati ottenuti dagli uomini dell’Arma:
- eseguite 2 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dall’Autorità Giudiziaria nei confronti di due cittadini marocchini per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso dai due soggetti in concorso tra loro sul territorio di Montale e Montemurlo;

- denunciato un soggetto pregiudicato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish e ricettazione di una maglia dsquared dal valore di 200 euro (restituita al proprietario);

- denunciate 4 persone, di cui tre minori, per rissa avvenuta presso la Stazione di Montale;

- denunciato un pregiudicato per evasione, essendo stato lo stesso sorpreso al di fuori della propria abitazione dove si trovava in regime di arresti domiciliari;

Nel corso delle prossime settimane, anche in previsione di un sempre maggior allentamento delle restrizioni legate all’emergenza pandemica, i Carabinieri saranno nuovamente impegnati in servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati ad aumentare la sicurezza e la tranquillità dei cittadini.

Riprenderanno inoltre gli incontri dell’Arma con gli studenti presso le scuole, in particolari medie e superiori, per fornire uno spunto di riflessione sulla legalità e sui rischi, e conseguenze, legati all’abuso di alcol e all’uso di stupefacenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter