Tumori a Casalguidi, mercoledì 13 riunione con i medici e i responsabili regionali

La riunione in calendario il 13 novembre arriva dopo i contatti avuti dall'OMCeO Pistoia con il Sindaco di Serravalle Piero Lunardi e come primo approfondimento sugli articoli apparsi nei giorni scorsi.

Tumori a Casalguidi, mercoledì 13 riunione con i medici e i responsabili regionali
Piana, 24 Ottobre 2019 ore 13:09

A quasi due anni dalla presentazione dei primi dati e dopo gli articoli usciti nei giorni scorsi sulla stampa locale, l’Ordine dei medici di Pistoia ha convocato per mercoledì 13 novembre (ore 21) una riunione per poter approfondire le novità emerse in merito all’incidenza tumorale nella zona di Casalguidi.

La riunione dopo i contatti tra il presidente Montalti e il sindaco Lunardi

“Già in occasione della riunione del 2017 – sottolinea il Presidente Omceo Pistoia, Dott. Beppino Montalti – vennero resi noti alcuni allarmanti dati epidemiologici fattici pervenire dai colleghi di Medicina Generale della zona di Casalguidi, circa la presenza di sarcomi dei tessuti molli, dato anomalo rispetto ai casi attesi in un così circoscritto territorio, evidenziando la presenza di un ‘cluster’”.

La riunione in calendario il 13 novembre arriva dopo i contatti avuti dall’OMCeO Pistoia con il Sindaco di Serravalle Piero Lunardi ed un primo approfondimento sugli articoli apparsi nei giorni scorsi.

Senza dubbio i numeri, ad una prima analisi, paiono preoccupanti – prosegue Montalti – e tali da arrecare allarme nella popolazione residente. Proprio per questo abbiamo deciso di indire questa nuova convocazione fra medici interessati alla vicenda”.

Oltre ai medici del territorio sono convocati anche i responsabili regionali del settore di competenza, cioè il Direttore del Dipartimento Prevenzione della Usl Toscana Centro Dott. Renzo Berti, ed il Direttore del Dipartimento di Epidemiologia della Usl Toscana Centro Dott. Francesco Cipriani; entrambi hanno già assicurato la loro presenza all’appuntamento del 13 novembre.

“Come medici abbiamo il dovere – chiosa Montalti – di interessarci dell’ambiente nel quale l’uomo vive e lavora, quale fondamentale determinante della salute dei cittadini, dei nostri pazienti”.

Leggi anche: Il comitato Casalguidi/Cantagrillo vuole incontrare il sindaco per il caso del picco di tumori

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità