Menu
Cerca

Troupe della Rai aggredita a Prato: interviene il vicepremier Salvini

Troupe della Rai aggredita a Prato: interviene il vicepremier Salvini
04 Aprile 2019 ore 17:23

La troupe stava lavorando a un servizio per il TgR sulla discarica abusiva nei dintorni del cimitero di Paperino nella periferia sud di Prato.

Troupe della Rai aggredita a Prato

A spiegare quello che è successo questa mattina a Prato sono stati la Federazione Nazionale della Stampa Italiana, l’Associazione Stampa Toscana, L’Usigrai, il CdR e la redazione della Tgr Rai di Firenze.

Una troupe della Rai stava lavorando a un servizio per il TgR sulla discarica abusiva nei dintorni del cimitero di Paperino nella periferia sud di Prato. Questi sono stati aggrediti da alcuni nomadi che alloggiano nel vicino campo.

I nomadi hanno minacciato le giornaliste, poi le hanno aggredite e percosse, cercando di impossessarsi delle attrezzature.

Solidarietà

Il gruppo consiliare del Movimento 5 stelle in Regione Toscana esprime la massima vicinanza e il pieno sostegno alla troupe Rai aggredita mentre stava lavorando a un servizio per il TgR sulla discarica abusiva nei dintorni del cimitero di Paperino nella periferia sud di Prato. Adesso attendiamo che gli organi di polizia preposti prendano tutte le iniziative necessarie al fine di punire gli aggressori e ristabilire la piena legalità nell’area.

Le parole del vicepremier

Matteo Salvini è intervenuto sulla questione attraverso i social.

“Aggressione di un gruppo di Rom a una troupe della Rai, solidarietà ai giornalisti. Mi impegno ad essere presto a Prato per fare lo sgombero e mettere ordine”.

LEGGI ANCHE: I VOLTI DI GUSTO, ECCO LE FOTO DEL CONTEST FOTOGRAFICO.