CARABINIERI

Traffico internazionale di stupefacenti, in manette una coppia di Pieve a Nievole

I due erano già sottoposti agli arresti domiciliari.

Traffico internazionale di stupefacenti, in manette una coppia di Pieve a Nievole
Prato, 24 Ottobre 2020 ore 10:11

La stazione carabinieri di Montecatini Terme ha eseguito un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Firenze nei confronti di una coppia di italiani già sottoposti agli arresti domiciliari per traffico internazionale di stupefacenti.

Per una pratese e fiorentino è scattato l’arresto
I due, residenti a Pieve a Nievole, un fiorentino del 68 e una pratese del 64, erano stati tratti in arresto a settembre nell’ambito di un’operazione coordinata dalla DDA di Brescia ed erano accusati di movimentare per conto di un’associazione composta prevalentemente da cittadini albanesi, ingenti quantitativi di cocaina.

L’uomo è stato associato alla casa circondariale di Prato ove sconterà una condanna di cinque anni e 10 mesi, la donna alla casa circondariale di Firenze dovendo espiare una pena di due anni e otto mesi

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità