Allarme a Prato

Torna dal viaggio in Albania e scopre di essere positivo al Covid-19: ricoverato 34enne residente a Prato

34enne di ritorno da un viaggio a casa di parenti in Albania è ricoverato al Santo Stefano perché positivo al coronavirus: la notizia riportata questa mattina.

Torna dal viaggio in Albania e scopre di essere positivo al Covid-19: ricoverato 34enne residente a Prato
Cronaca Pistoia, 07 Luglio 2020 ore 12:53

La notizia riportata sui quotidiani nella giornata di martedì 7 luglio: il 34enne residente a Prato, una volta tornato in Italia dal viaggio da familiari in Albania, ha accusato sintomi riconducibili al Covid-19. E adesso è ricoverato all’ospedale Santo Stefano.

Positivo al Covid-19 dopo viaggio in Albania, si cerca di ricostruire i contatti

Giorni di apprensione a Prato dopo che un 34enne, residente in città, è ritornato da un viaggio in Albania a casa di alcuni familiari ed ha subito accusato sintomi che erano riconducibili al Coronavirus.

L’uomo, che vive con la moglie ed un figlio a Prato, si è immediatamente messo in isolamento però, purtroppo, le sue condizioni sono peggiorate e così è stato sottoposto al tampone che ha dato esito positivo.

Come riportato dai quotidiani locali nella giornata di oggi, martedì 7 luglio, il quadro clinico è ulteriormente peggiorato tanto da dover ricorrere al ricovero all’ospedale Santo Stefano.

Alla luce di questo aggravamento, anche la moglie ed il figlio sono stati sottoposti al tampone e l’Asl Toscana Centro sta portando avanti le proprie indagini per risalire ai contatti che l’uomo ha avuto, sia in città che anche durante il volo di ritorno dall’Albania che lo ha visto atterrare all’aeroporto di Peretola.

LEGGI ANCHE: Due nuovi positivi in tutta la Toscana il 6 luglio

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli