Terme di Montecatini, Pd incontra la Regione: “Vendere il patrimonio sarebbe l’ultimo smacco alla città”

"In questo contesto, chiediamo alla Regione e al Comune l’acquisto immediato del Tettuccio quale bene monumentale simbolo della Città e della sua storia".

Terme di Montecatini, Pd incontra la Regione: “Vendere il patrimonio sarebbe l’ultimo smacco alla città”
Valdinievole, 24 Ottobre 2019 ore 15:30

Una delegazione del Pd di Montecatini Terme guidata dal segretario comunale Andrea Rastelli ha incontrato la Regione ed ha formalmente richiesto un intervento di salvataggio e rilancio del compendio termale attraverso investimenti immobiliari pubblici.

“Questo intervento deve essere inserito nel Piano di risanamento predisposto dall’Advisor, altrimenti ci troveremmo di fronte alla liquidazione di una storia secolare – dice il Pd di Montecatini -. Vendere il patrimonio che ci apprestiamo a portare nell’Unesco per pagare i debiti sarebbe lo smacco finale alla città, la terza mazzata dopo la privatizzazione del 2002 e il mutuo del 2008. La nostra proposta è molto semplice e percorribile, dato che è stato già fatto dal Comune sotto la nostra guida con le operazioni Pineta e Palazzina Regia. I soci, acquistando gli immobili di maggior pregio storico, architettonico e culturale, li mettono in sicurezza e al contempo la società può trattare l’estinzione del debito. Successivamente sarà possibile concentrare la gestione pubblica sulle attività socio-sanitarie convenzionate e sull’offerta culturale , lasciando all’iniziativa privata gestioni di lungo termine e investimenti ammortizzabili negli altri settori, a partire dal benessere”.

“In questo contesto, chiediamo alla Regione e al Comune l’acquisto immediato del Tettuccio quale bene monumentale simbolo della Città e della sua storia. La strada è già stata tracciata ed è la stessa seguita dal Comune per l’acquisto della Palazzina Regia. Chiediamo alla politica, e al sindaco in primo luogo, di non piegarsi ai dicktat dei burocrati perché la strada che stanno tracciando non tiene conto dei bisogni della Città e, soprattutto, non rispetta la sua storia”.

Leggi anche: Arriva a Montecatini Terme il festival internazionale dello street food

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità