Terme di Montecatini, in Consiglio regionale rinviata la discussione sulla mozione di Bianchi (M5S): “Ho proposto che la Regione acquisti le Terme Tettuccio”

"Prendo atto che da parte della maggioranza non vi è la volontà di discuterne. Credo sia una mancata responsabilità evitare di parlarne".

Terme di Montecatini, in Consiglio regionale rinviata la discussione sulla mozione di Bianchi (M5S): “Ho proposto che la Regione acquisti le Terme Tettuccio”
Cronaca Valdinievole, 05 Dicembre 2019 ore 10:43

Ancora una fumata nera in Consiglio regionale sulla mozione presentata dal Consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle Gabriele Bianchi, mozione volta a far acquistare dalla Regione Toscana lo stabilimento Tettuccio per garantire la continuità operativa della società, tutelando allo stesso tempo un bene culturale e artistico inestimabile che è prossimo a entrare, con la città, nel circuito Unesco.

“La maggioranza non vuole discuterne”

“Il MoVimento 5 Stelle – afferma Bianchi – ha proposto una strada per salvare l’azienda montecatinese. Prendo atto che da parte della maggioranza non vi è la volontà di discuterne. Credo sia una mancata responsabilità evitare di parlarne, quando la Regione è impegnata da anni sulla gestione di questa partecipata. Una partecipata con molte criticità, con bilanci in ritardo e con perdite ancora non quantificabili. Siamo aperti a tutte le soluzioni che tutelino i cittadini, i dipendenti e il valore inestimabile di quel territorio che vede nelle terme un importante polo di sviluppo strategico e di rilancio economico. Se ce ne fossero i tempi, sarebbe proprio il caso di pensare ad una commissione di inchiesta su questa questione”.

Leggi anche: Cinque Stelle di Montecatini all’attacco: Se liquidano le Terme, è guerra alla città;

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità