Cronaca
Scontro politico

Teatro Manzoni, Pd duro: “Il flop e l’arroganza della destra”

Con i loro commenti, ampiamente prevedibili, sulla mancata assegnazione dei fondi per il restauro del Teatro Manzoni

Teatro Manzoni, Pd duro: “Il flop e l’arroganza della destra”
Cronaca Pistoia, 16 Aprile 2022 ore 11:16

Con i loro commenti, ampiamente prevedibili, sulla mancata assegnazione dei fondi per il restauro del Teatro Manzoni, i rappresentanti della destra pistoiese hanno dato un’ulteriore prova di arroganza: di fronte a un flop così evidente, amplificato dall’improvvido comunicato stampa istituzionale di pochi giorni prima in cui l’amministrazione aveva glorificato anzitempo l’operazione, il buon senso imporrebbe di tacere. In effetti il tentativo di tenere la sconfitta sottotraccia l’apparato comunicativo del sindaco l’aveva pure fatto, ma qualche pasdaran è sfuggito ugualmente alla consegna del silenzio: e allora ecco gli strali alla Regione, colpevole di affossare i progetti del Comune di Pistoia perché di segno opposto. Niente di più falso. È sufficiente dare uno sguardo alla delibera per capirlo: il progetto si è classificato al ventinovesimo posto, ben lontanto dai primi dieci, ottenendo un punteggio di 53 contro i 72 ottenuti dall'ultimo che è stato ammesso. Nessun complotto, nessun segreto: il progetto era semplicemente insufficiente, perché (giova ribadirlo) frettoloso e quindi mancante di una buona parte dei requisiti richiesti. Purtroppo per la nostra città, non è la prima volta che succede, ed è uno dei molti motivi per cui Pistoia merita di meglio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter