Serravalle, dal 15 marzo parte il censimento del patrimonio edilizio esistente urbano e agricolo

Al via il censimento del patrimonio edilizio esistente urbano e agricolo per la redazione del nuovo piano operativo comunale.

Serravalle, dal 15 marzo parte il censimento del patrimonio edilizio esistente urbano e agricolo
Piana, 21 Febbraio 2020 ore 11:48

La redazione del nuovo piano operativo comunale prevede il censimento del patrimonio edilizio esistente urbano ed agricolo, di impianto storico ed individuato su foto aerea del 1954, presente nel territorio comunale. Il Comune di Serravalle avvisa quindi la cittadinanza che l’ architetto Gabriele Banchetti, professionista incaricato dal Comune di Serravalle Pistoiese per lo svolgimento di tale incarico, effettuerà il censimento dei fabbricati presenti nel territorio comunale a partire dal 15 marzo 2020.

Incaricato il professionista e architetto Gabriele Banchetti

Il censimento ha carattere puramente scientifico ed è eseguito per i disposti della lr 65/2014 al fine della redazione della strumentazione urbanistica comunale, non è eseguito a fini fiscali o per altro tipo di accertamento oneroso e consiste in un esame fotografico esterno, funzionale e d’uso dei fabbricati.

L’amministrazione invita i cittadini a dare la loro disponibilità riguardo alla possibilità di accedere alle proprietà e a fornire informazioni eventualmente richieste.

Leggi anche: FdI di Serravalle: La Regione stanzia adesso le risorse: fin qui politiche ambientali inesistenti

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità