Menu
Cerca
CRONACA

Scuola secondaria di Vignole: conclusi i lavori di efficientamento energetico

L'intervento ha previsto la sostituzione di tutti gli infissi esistenti con nuovi elementi in alluminio ad alta efficienza energetica, per un importo complessivo di 148.000 euro, finanziato per 48.000 euro dal Comune di Quarrata e per 100.000 euro dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

Scuola secondaria di Vignole: conclusi i lavori di efficientamento energetico
Cronaca Piana, 20 Febbraio 2021 ore 16:24

Si è concluso nelle scorse settimane il secondo lotto dei lavori di riqualificazione energetica della scuola secondaria di primo grado Mario Nannini di Vignole.

L’intervento ha previsto la sostituzione di tutti gli infissi esistenti con nuovi elementi in alluminio ad alta efficienza energetica, per un importo complessivo di 148.000 euro, finanziato per 48.000 euro dal Comune di Quarrata e per 100.000 euro dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia nell’ambito del bando “Cantieri Smart 2019”.

Intervento da quasi 150mila euro

I lavori rappresentano la seconda fase di un intervento più ampio, che ha già visto nel corso dell’estate 2019 la sostituzione degli infissi dell’ala sud della scuola, per un importo di 129.000, di cui 29.000 euro finanziati dal Comune di Quarrata e 100.000 euro dalla Fondazione Caript, nell’ambito del bando “Cantieri Smart 2018”. Successivamente, nel corso dell’estate e dell’autunno 2020, è stato eseguito il secondo lotto di opere che ha interessato l’ala nord del fabbricato, completando così l’efficientamento energetico di entrambe le ali del plesso scolastico.

“Il miglioramento e l’efficienza delle nostre scuole – afferma il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – rappresenta una delle priorità di questa Amministrazione. Per questo motivo stiamo continuando a lavorare per migliorare la qualità dei nostri plessi scolastici, che passa anche dal loro efficientamento energetico, al fine di favorire non solo un minor consumo di energia, ma anche un maggior comfort per coloro che quotidianamente vivono quegli spazi ed in particolare studenti e docenti. Ringrazio la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, grazie al cui contributo abbiamo potuto effettuare questi rilevanti interventi”.

“I lavori di efficientamento energetico che hanno interessato la scuola secondaria di Vignole – commenta Lorenzo Zogheri, Presidente di Fondazione Caript – hanno permesso di restituire agli studenti e a tutto il personale un edificio rinnovato e con minori consumi. Questa è la finalità principale del bando Cantieri Smart, ovvero il sostegno ai Comuni della provincia negli interventi di miglioramento delle prestazioni energetiche e della qualità funzionale degli edifici pubblici. Sono infine particolarmente lieto del fatto che il Comune di Quarrata abbia destinato il nostro contributo proprio a una scuola”.

La progettazione e direzione dei lavori sono state curate dal servizio Lavori Pubblici del Comune di Quarrata, nel rispetto della normativa vigente sul risparmio energetico ed in rapporto alla zona climatica di appartenenza.