Sabato a Quarrata il premio “Cultura e Sport” all’auditorium Banca Alta Toscana

Un premio per la cultura e uno per lo sport, rispettivamente al pistoiese Luca Bracali, fotografo, regista ed esploratore e a Mattia Martini, manager e consulente di calcio-mercato, di Agliana.

Sabato a Quarrata il premio “Cultura e Sport” all’auditorium Banca Alta Toscana
Cronaca Piana, 05 Novembre 2019 ore 11:03

“Un riconoscimento che mira a valorizzare due vere e proprie eccellenze, che hanno ottenuto risultati di prestigio in ambito culturale e sportivo: questo lo spirito del Premio “Cultura e Sport”, organizzato e promosso dalla Fondazione Banca Alta Toscana”, nelle parole del suo presidente Franco Benesperi. La cerimonia di premiazione, che si terrà sabato 9 novembre, alle ore 16, presso l’Auditorium della Banca Alta Toscana, vedrà, dunque, la consegna di due premi – un premio per la cultura e uno per lo sport, rispettivamente al pistoiese Luca Bracali, fotografo, regista ed esploratore e a Mattia Martini, manager e consulente di calcio-mercato, di Agliana. Coordineranno la manifestazione due giornalisti sportivi, Mauro Lubrani ed Elisa Pacini. L’ ingresso è libero.

Al fotografo Bracali e al manager Mattia Martini

“Il premio, giunto ormai alla terza edizione, è la continuazione naturale di un percorso iniziato dalla Fondazione molti anni or sono – spiega il presidente della Fondazione Banca Alta Toscana Franco Benesperi – per coniugare i valori della cultura e dello sport, nostri tradizionali settori d’intervento”. “Questa iniziativa mira a valorizzare, nell’ambito delle nostre comunità, due persone che, grazie all’impegno, alla passione e al sacrificio danno prestigio al nostro territorio in Italia e nel mondo”, conclude il presidente Benesperi.

Luca Bracali, fotografo, regista ed esploratore, 55 anni, di Pistoia.

Ha viaggiato in 144 paesi, è autore di 13 libri e vincitore di 14 premi in concorsi fotografici internazionali. Dal 2008 è membro di APECS (Association of Polar Early Career Scientists) per i suoi contributi sull’ ambiente pubblicati dai media. Nel 2009 è stato l’unico giornalista a raggiungere il Polo Nord geografico sugli sci. Nel 2010 Bracali debutta nel mondo della fine-art photography e le sue immagini vengono esposte, come personali, in musei e gallerie di Roma, Sofia, Kiev, Odessa, Copenaghen, Yangoon, Montreal e New York, oltre che a Bruxelles, presso la sede del Parlamento Europeo. Ha firmato 210 servizi come regista per Rai 1, è documentarista per Rai 2 e Rai 3 ed è stato ospite in 50 trasmissioni e TG delle reti Rai come esploratore e story-teller. Quindici dei suoi ultimi reportage sono stati pubblicati da National Geographic. Dal 2017 diviene ambasciatore dell’associazione no-profit “Save the Planet”. Il Minor Planet Center di Cambridge ha intitolato a suo nome il 198.616esimo asteroide scoperto.

Mattia Martini, giovane manager e consulente di calcio-mercato, 24 anni, di Agliana.

All’età di 16 anni, a causa di un infortunio, dopo una breve carriera in squadre locali, lascia il calcio giocato. Inizia a lavorare come addetto stampa nella Real Aglianese, con il compito di tenere rapporti con le società e i media locali. Nel 2016, l’ACF Firenze femminile, diventata in seguito Fiorentina Women’s FC, lo nota e lo ingaggia in qualità di manager di calcio-mercato al anco del mister viola Sauro Fattori. Da Firenze, si trasferisce a Verona e esordisce come dirigente in Champion’s League, poi, a Brescia, vincendo il suo primo titolo nazionale contro la Fiorentina nel match di Supercoppa italiana. Nel 2018, inizia a lavorare per l’Atletico Madrid Femenino, in qualità di manager e consulente di calcio-mercato. Al suo primo anno in Spagna, Mattia conquista il titolo di campione della Liga, diventando l’unico dirigente italiano di calcio femminile ad aver vinto due titoli nazionali con club di prima serie di nazioni differenti (Italia e Spagna). Attualmente, collabora come opinionista sportivo in studio per Sky Sport 24.

Leggi anche: Consulenza gratuita sui mutui: Banca Alta Toscana apre le porte di 4 filiali

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità