La scoperta in area agricola

Rifiuti pericolosi ed inquinanti in un’area di una ex officina a Larciano

Una ex officina, adesso adibita a carrozzeria, nel mirino di Carabinieri Forestali che hanno individuato la presenza di numerosi rifiuti pericolosi ed inquinanti.

Rifiuti pericolosi ed inquinanti in un’area di una ex officina a Larciano
Cronaca Valdinievole, 09 Dicembre 2020 ore 12:35

Amara scoperta in una area agricola di Larciano da parte di Carabinieri Forestali coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Montecatini Terme: rinvenuti numerosi rifiuti pericolosi in una ex officina ora adibita a carrozzeria.

Rifiuti pericolosi a Larciano, intervengono i Carabinieri Forestali

I Carabinieri Forestali unitamente ai Carabinieri della Compagnia di Montecatini hanno posto sotto sequestro un’area agricola nel Comune di Larciano.

Trattasi di area in uso ad una ex officina, ora utilizzata come carrozzeria. Sono stati rinvenuti a cielo aperto molti rifiuti pericolosi e non, tra cui autovetture, ingente quantitativo di amianto, parti di motori, lamiere, taniche di olio, detergenti con presenza di liquidi altamente inquinanti per il terreno e le falde acquifere, così come prodotti chimici tossici.

Sono in corso indagini al fine di attribuire le responsabilità dell’accaduto così da poter bonificare l’intera area.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità