Misura necessaria

Raddoppiati i posti letto Covid-19 alle cure intermedie dell’ex Ceppo: da 18 a 36

Da 18 a 36 posti: è questo l'aumento esponenziale deciso da Asl Toscana Centro per i letti Covid-19 alle cure intermedie dell'ex ospedale del Ceppo di Pistoia per alleggerire ulteriormente la pressione sul San Jacopo.

Raddoppiati i posti letto Covid-19 alle cure intermedie dell’ex Ceppo: da 18 a 36
Pistoia, 30 Ottobre 2020 ore 19:09

La decisione di Asl Toscana Centro sarà operativa nei primi giorni della prossima settimana per consentire un ampliamento dei posti per coloro che sono in via di guarigione ma non ancora negativizzati, in modo da alleggerire ulteriormente la pressione sul San Jacopo raddoppiando i posti all’ex ospedale del Ceppo.

In arrivo il raddoppio dei posti letto Covid-19 alle cure intermedie dell’ex Ceppo

Saranno attivati nei prossimi giorni altri 18 posti letto di Cure Intermedie nell’ex Padiglione Cassa di Risparmio del “Ceppo” In totale diventano 36 i posti che saranno operativi destinati al ricovero dei pazienti Covid positivi che abbiano necessità di ricovero in strutture intermedie.

I primi 18 posti letto erano stati aperti lo scorso 20 ottobre ma, con l’aumento progressivo dei casi di pazienti che hanno necessità di completare il percorso assistenziale e clinico, è stata decisa l’espansione.

Sarà chiuso il percorso pubblico che attraversa il vecchio presidio (da viale Matteotti a Piazza Giovanni XXIII); il sottopasso, in questa fase, sarà utilizzato per funzioni di logistica a supporto della struttura sanitaria.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, il contagio in provincia di Pistoia al 30 ottobre

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità