NOVITA'

Quarrata, servizi educativi: si riducono le tariffe dei nidi e si ampliano i posti per i servizi estivi

Quest’anno al Comune di Quarrata sono stati assegnati circa 126,000 euro dal Fondo Nazionale e questo ha permesso di attuare una serie di agevolazioni per le famiglie.

Quarrata, servizi educativi: si riducono le tariffe dei nidi e si ampliano i posti per i servizi estivi
Piana, 07 Marzo 2020 ore 10:51

Si estendono i servizi estivi per la scuola dell’infanzia e si riducono le tariffe di nidi e centri estivi: l’amministrazione comunale di Quarrata ha deciso di impiegare le risorse derivanti dal “Fondo Nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione 0-6 anni” per andare incontro alle esigenze delle famiglie quarratine, con l’estensione anche ai mesi estivi dei servizi per l’infanzia, la diminuzione delle rette dei centri estivi e la diminuzione di quelle dei nidi.

Molte agevolazioni per le famiglie

Quest’anno al Comune di Quarrata sono stati assegnati circa 126,000 euro dal Fondo Nazionale e questo ha permesso di attuare una serie di agevolazioni per le famiglie.

Estensione dei servizi estivi. La giunta comunale ha deliberato l’ampliamento dell’offerta dei servizi estivi per la scuola dell’infanzia nel mese di luglio 2020 aumentando del 50% il numero dei posti disponibili per l’attività estiva già programmata, portando così il numero degli utenti da 50 a 75 bambini.

Riduzione delle rette per le attività estive. È prevista una riduzione del 30% della tariffa mensile per le attività estive per la fascia d’età 3-6 anni organizzate dal Comune nel mese di luglio 2020.

Riduzioni rette dei nidi d’infanzia. Il Fondo sarà impiegato per ridurre la tariffa dei nidi d’infanzia comunali per i mesi da gennaio a giugno 2020 e per il mese di luglio (riduzione del 5% sulla tariffa mensile per le fasce da 0,00 a 8.000,00 euro ISEE e del 20% per tutte le altre fasce). Sarà inoltre ridotta del 20% la tariffa dei mesi da gennaio a giugno 2020 dei nidi d’infanzia privati autorizzati e accreditati e delle scuole d’infanzia paritarie presenti sul territorio comunale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità