CRONACA

Procede spedita la ricostruzione del tetto del cimitero di Pescia

Morelli “ A breve consegneremo alla città questo monumento ristrutturato”

Procede spedita la ricostruzione del tetto del cimitero di Pescia
Cronaca Valdinievole, 10 Febbraio 2021 ore 15:52

Sono in pieno svolgimento i lavori al cimitero centrale di Pescia. Nei giorni scorsi l’assessore ai lavori pubblici Aldo Morelli e i tecnici del comune hanno fatto un sopralluogo al cantiere e una verifica con la ditta incaricata dei lavori. L’intervento procede rispettando il programma definito con la ditta, compresa la verifica con la Soprintendenza dei Beni Artistici, trattandosi di una struttura vincolata e tutelata dalla stessa.

I lavori

Si sta procedendo in questa fase alla ricostruzione del tetto, la parte più significativa dell'intervento, con l’obbiettivo di riconsegnarlo il più rapidamente possibile alla comunità pesciatina, tempo meteorologico permettendo.

Sui cimiteri l’amministrazione comunale ha investito molto, dal suo insediamento. Insieme alla realizzazione di nuovi loculi e ossari al fabbricato C, è stato infatti elaborato un progetto di recupero e ristrutturazione di quello monumentale che prevede un esborso pari a 650mila euro complessivi, del quale è in corso la realizzazione del primo lotto, per una spesa complessiva di 250milaeuro.

Negli obiettivi dell’amministrazione comunale c’è poi la creazione di circa 400 nuovi loculi, che serviranno a finanziare una ulteriore ristrutturazione dei cimiteri, in attesa che le nuove previsioni contenute nel piano operativo permettano di intervenire più compiutamente un po’ ovunque, con particolare riferimento alla montagna pesciatina.

Un’altra opera significativa è quella prevista al cimitero di Collodi, finanziata con 420mila euro dalla Commissione Interministeriale Programmazione Economica nell’ambito del piano