Menu
Cerca

Ponte degli Alberghi, ancora un rinvio: ne parlano i sindaci Giurlani e Franchi

Ennesimo rinvio sulla riapertura, ad una sola corsia ed in unico senso di marcia, per il Ponte degli Alberghi: lo ha detto la Provincia. E adesso parleranno i sindaci di Pescia ed Uzzano Giurlani e Franchi.

Ponte degli Alberghi, ancora un rinvio: ne parlano i sindaci Giurlani e Franchi
Valdinievole, 11 Dicembre 2019 ore 09:18

Dopo l'annuncio della Provincia di Pistoia che ha prorogato di "qualche giorno" la riapertura del Ponte degli Alberghi rispetto alla data prevista di giovedì 12 dicembre, oggi i sindaci di Pescia Oreste Giurlani e di Uzzano Riccardo Franchi parleranno alla stampa per spiegare quel che sta succedendo.

Ponte degli Alberghi, ancora un rinvio: sindaci imbufaliti

La Provincia informa che per motivi tecnici legati alla qualità del risultato finale slitterà di qualche giorno la riapertura del Ponte degli Alberghi a Pescia, inizialmente prevista per questo fine settimana.

Quello che leggete qui sopra è il laconico comunicato stampa di poche parole che nel pomeriggio di martedì 10 dicembre la Provincia di Pistoia ha pubblicato in merito ad un ulteriore rinvio della riapertura del Ponte degli Alberghi, chiuso oramai da mesi, ed al centro anche di un possibile contenzioso giudiziario per il ricordo al Tar da parte della ditta Lorenzini di Ponte Buggianese.

Inizialmente la riapertura era prevista per lunedì 9 dicembre, poi prorogata a giovedì 12 e adesso non si sa a quando. Nel giro di due settimane, infatti, è stata la stessa Provincia di Pistoia ad emettere due comunicati nei quali si parla genericamente di "qualche giorno" senza mai specificare date precise.

Di fronte a questo ennesimo colpo di scena, nella giornata di oggi - mercoledì 11 dicembre, i sindaci di Pescia Oreste Giurlani e di Uzzano Riccardo Franchi hanno convocato per le 13.30 una conferenza stampa in Comune ad Uzzano (frazione Santa Lucia) dove, verosimilmente, faranno venir fuori la loro rabbia di fronte ad una situazione che inizia ad essere paradossale. E vedremo i due primi cittadini cosa avranno da aggiungere su quanto sta succedendo e potrebbe ancora accadere per una delle arterie principali della viabilità pesciatina e di tutta la  zona intorno al capoluogo ed alla montagna.

LEGGI ANCHE: Il Ponte degli Alberghi doveva riaprire il 9 dicembre