Cronaca
Pistoia

Polizia e Municipale in azione, sanzionate due attività commerciali

Controllati 41 persone e 5 esercizi commerciali.

Polizia e Municipale in azione, sanzionate due attività commerciali
Cronaca Pistoia, 19 Marzo 2022 ore 15:18

La scorsa notte il personale della Polizia di Stato in collaborazione con la Polizia municipale ha controllato 41 persone e 5 esercizi commerciali. Questo il bilancio dei controlli nei luoghi della movida a Pistoia.

Servizi di controllo incrementati per garantire maggiore sicurezza nelle zone del capoluogo interessati dalla movida come stabilito durante il Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica e dagli obiettivi operativi individuati in un apposito tavolo tecnico che si è svolto in Questura. Predisposti, con ordinanza del Questore Olimpia Abbate, presidi fissi e attività di pattugliamento lungo le principali vie e nelle piazze luogo di ritrovo abituale dei giovani nelle ore serali del fine settimana.

I servizi finalizzati al monitoraggio costante del’andamento della movida cittadina con attenta vigilanza delle aree che fanno registrare la consistente presenza di ragazzi anche di minore età al fine di prevenire eventuali atti di violenza o di intemperanza.

Fra gli obiettivi anche quello di sensibilizzare e controllare i gestori dei locali pubblici al rispetto della normativa vigente in materia di somministrazione di bevande alcoliche a minori, all’uso della mascherina e al mantenimento del distanziamento sociale.

In particolare le verifiche agli esercizi pubblici, effettuati dalla Sezione di PG della Divisione di Polizua Amministrativa della Questura con personale della Polizia Municipale ed il supporto operativo delle volanti hanno permesso di sanzionare due attività commerciali nel comparto sala per violazioni amministrative.

Massima attenzione continuerà ad essere rivolta anche nelle prossime settimane al contrasto del consumo di bevande alcoliche da parte di minori e alla prevenzione di atti di violenza giovanile.
Un fenomeno complesso che richiede un impegno congiunto di tutte le forze dell’ordine e dei vari enti competenti al fine di garantire interventi rapidi e mirati in grado di prevenire ed arginare problematiche molto spesso segnali preoccupanti di un dilagante disagio giovanile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter