Cronaca
CRONACA

Polizia, arrestato 53enne a Montecatini per spaccio di droga e tentata estorsione

Il 53enne aveva attivato da qualche tempo una vera e propria ‘piazza di spaccio’ di cocaina, effettuando le consegne nella propria abitazione.

Polizia, arrestato 53enne a Montecatini per spaccio di droga e tentata estorsione
Cronaca Valdinievole, 28 Maggio 2020 ore 11:33

Nelle prime ore della mattinata del 25 maggio, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti di un cittadino albanese di anni 53, disoccupato, dimorante nel centro termale di Montecatini Terme perché gravemente indiziato dei reati di spaccio di sostanza stupefacente e di tentata estorsione.

Albanese disoccupato e con precedenti

In particolare il predetto, già noto agli agenti del commissariato di Montecatini per precedenti di polizia e penali specifici, aveva attivato da qualche tempo una vera e propria ‘piazza di spaccio’ di cocaina, effettuando le consegne dello stupefacente direttamente nella propria abitazione, posta a pochissimi metri dal Ser. D. (Servizio Dipendenze), dove riceveva i clienti, i quali avevano la possibilità di consumare la sostanza anche direttamente sul posto, all’interno dell’abitazione.

Durante l’attività investigativa, gli operatori della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di P.S. di Montecatini Terme hanno accertato che il cinquantenne albanese per un debito di droga che doveva riscuotere da un “cliente”, si era presentato a casa dello stesso e, puntandogli addosso una pistola, minacciava di gambizzarlo se non avesse pagato il debito dovuto.

Le attività di indagine, iniziate alla fine del mese di marzo u.s., hanno trovato fondamento nei continui e mirati servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio posti in essere dalla Squadra di Polizia Giudiziaria, nella zona della Valdinievole, con particolare riferimento alle aree centrali della città di Montecatini Terme.

L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Pistoia a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter